Come una canzone, per sempre insieme Capitolo 4

621Report
Come una canzone, per sempre insieme Capitolo 4

Capitolo 4. Non potevamo aspettare fino a dopo il ballo di fine anno


Mentre stavamo finendo la colazione il giorno dopo Natale, Kate è venuta a prenderci nella sua Prius. Mamma e Becky l'hanno accolta e si sono scambiate baci e abbracci e poi l'ho presa e l'ho abbracciata come un grande orso mentre l'ho fatta girare e le ho dato un bacio profondo e appassionato. La mamma ha poi sorpreso Kate con una piccola scatola regalo rossa con un enorme fiocco sopra che era grande quasi il doppio della scatola, Kate mi ha lanciato una rapida occhiata e un grande sorriso mentre apriva la scatola e tirava fuori un set di oro e orecchini di perle e una collana di perle abbinata, che ha evocato un urlo di Kate e si è precipitata ad abbracciare la mamma. Il che ha sorpreso me e mia sorella, quella mamma poteva fare un regalo così carino a Kate. Poi Kate ha tirato fuori una scatola dalla borsa e l'ha data alla mamma, che conteneva un album fotografico delle bellissime montagne dell'Asia centrale (Pamir e Tiensan), che è stata una bella sorpresa. La mamma l'ha abbracciata, hanno chiacchierato per qualche minuto su entrambi i regali, poi abbiamo preso le nostre borse e abbiamo abbracciato la mamma e ci siamo salutati.

Kate poi accompagnò me e Becky a casa di papà, e tutti noi prendemmo le nostre borse dal bagagliaio e le portammo dentro e le mettemmo nelle nostre stanze, mentre andavo lungo il corridoio Becky era in piedi sulla sua porta e l'ho spinta dentro di lei stanza e lei si imbatte in Kate ed entrambi scoppiano a ridere, la stanza di Kate è dall'altra parte del corridoio rispetto alla sua e accanto alla mia alla fine del corridoio. La camera da letto principale si trova dall'altra parte della casa insieme a una camera degli ospiti

Poi siamo andati nella stanza di famiglia e sotto l'albero di Natale c'era un'enorme pila di regali incartati, e ho aggiunto quelli che avevo portato alla pila, e Kate è andata ad aiutare Natalia a finire la cena in cucina. Becky e papà erano seduti sulle poltrone reclinabili a chiacchierare di Kate e dei miei progetti per il college e di quanto sia felice per il mio futuro e per Kate. Le disse quanto era felice dei nostri piani. Mio padre ha anche detto di essere contento di come mia sorella abbia fatto buoni progressi nell'ultimo semestre di scuola. Ha elogiato Becky per essere felice che Kate e io ci siamo innamorati.

Abbiamo discusso per un po' di scuola e dell'imminente ballo di fine anno e poi la conversazione si è spostata su cosa stava facendo la mamma e aveva anche grandi piani per le vacanze, cosa con cui potevo dire a papà che aveva un problema ma era abbastanza curioso da chiedere. Potrei anche dire dai suoi commenti, che non ha dimenticato i suoi affari che aveva, e si può vedere che aveva ancora il cuore spezzato, Becky poi ha sentito che avrebbe dovuto aiutare Natalia e Kate in cucina, quindi è andata a vedere se poteva essere in il modo o no.

Papà mi ha guardato e ha iniziato: "Non lo sapevi, ma l'ultima volta che sono stato lì avevo visto i tuoi dispositivi di ascolto wireless in soggiorno, me la sono presa facilmente con tua madre, non ci siamo lasciati partita urlante. È stata fortunata", mi sorrise.

Ho risposto: "Natalia ha detto che li conoscevi e non ho detto nulla nemmeno su di loro".

Papà ha continuato: "Sono orgoglioso di te che sei un bravo ragazzo. Natalia e Kate ne hanno discusso più tardi sul fatto che dovevo mordermi la lingua".

"Cosa ha detto Kate di me?" Mi chiedevo.

Papà ha ammesso: "Kate ha detto che eri grande e lei ti ama"

Stavo pensando alle cose che erano state dette, poi Natalia è arrivata dalla cucina e ha detto che la cena era pronta. Abbiamo trascorso un allegro pranzo di Natale. Abbiamo parlato di andare a sciare in Svizzera, grazie a Natalia e al suo generoso dono di famiglia e che ora avrebbe potuto solo guardare da quando è incinta di sette mesi e mezzo e ha detto ridendo che in seguito si sarebbe unita a noi in piscina. Dopo aver finito di mangiare e mettere i piatti sporchi nella lavastoviglie, siamo andati nella stanza di famiglia e abbiamo discusso insieme i nostri programmi di viaggio e che dovevamo essere a Chicago O'Hare per le undici. Tutti gli altri sono andati nelle loro stanze tranne me e Kate. È venuta e si è seduta sulle mie ginocchia e ci siamo scambiati alcuni baci bagnati, poi è scivolata via dalle mie ginocchia sul bracciolo della sedia e mi ha preso il viso tra le mani e mi ha guardato negli occhi e disse "Ben, puoi decidere se vivere insieme fino alla nostra morte o se rimarremo fratellastro e sorellastra. Ti do un indizio ora. Ti amo moltissimo. Se decidiamo di vivere insieme, non lo farò mai tradirti"

Poi si è alzata e ha detto “Come sai già voglio avere almeno due bambini con te, quando i bambini saranno abbastanza grandi ti spiegherò perché non ti tradirò mai. Dovrai vedere che grande moglie e madre sarò, e finché non sarai sicuro al cento per cento, non ne parlerò più".

Mi fece un grande sorriso e andò nella sua stanza con un paio di lacrime agli occhi. Papà mi aveva già preparato, quindi quello che ha detto Kate non è affatto sorprendente. E avevo ancora alcune domande a cui pensare, ho diciotto anni e a parte mia madre che tradisce papà siamo una famiglia abbastanza normale, e vedere Eve che mi tradisce fa davvero male. Posso sistemarmi ed essere felice con una sola donna nella mia vita?? Voglio dire, il liceo non è ancora finito e poi dobbiamo ancora andare al college. Ho potuto vedere sulla faccia di papà che il tradimento della mamma lo fa ancora incazzare e sono già passati alcuni anni, e Becky avere un papà diverso deve essere davvero duro con lui. Kate ha una grande personalità e la sua promessa di non tradire l'ha deciso lì, sono andata nella mia stanza con la mente decisa, diamine, avrei fatto di Kate mia moglie!

Sono andato a letto, quando Kate ha bussato al muro e ho risposto con un colpetto. Presto la mia porta si aprì e Kate si intrufolò dentro. Indossava una camicia da notte bianca quasi trasparente e un perizoma bianco abbinato. Wow era sexy!!! I suoi capezzoli erano duri e spiccavano dritti sui suoi splendidi seni a coppa a C a forma di pera e si poteva persino vedere il rosa delle sue areole attraverso la sua camicia da notte. La sua figura a clessidra attirò rapidamente i miei occhi e arrossì di un rosso brillante e si leccò le labbra e mi mostrò la lingua. I suoi fianchi si allargavano perfettamente e le sue cosce muscolose erano uno spettacolo da vedere e le gambe lunghe e bellissime abbronzate mi facevano pulsare il cazzo, e poi ha fatto una piroetta e ha mostrato il suo culo dolce! Dio mio!! Il mio cazzo è diventato duro come un pezzo di cemento!!

Ero fottutamente senza parole e le ho detto "Oh merda Kate sei bellissima da morire". Era alta 5 piedi e 8 piedi e circa 120 libbre e solo 5" più bassa di me. Era un perfetto "10" e il mio cazzo era d'accordo, e il suo profumo, mi ha fatto iniziare a sbavare prima dello sperma come se una diga si fosse rotta all'improvviso, merda i miei boxer si stavano bagnando e si sentivano a disagio e ho dovuto regolarli due volte mentre stava lì e la sognava ad occhi aperti, e ne assorbiva il profumo.

"Ben... terra per Ben, mi hai sentito, sei lì, EHI?" sussurrò Kate ridendo.
Sono saltato fuori dalla mia fantasia. "Uh sì, cosa" borbottai maledetto gatto aveva la lingua e la bocca secca all'improvviso, e pensare solo due minuti fa ero solo e fantasticavo su di lei ed eccola lì. Dannazione e anche i nostri genitori sono in fondo al corridoio e io ero in fiamme e lei ci stava lanciando del gas!

Mi sono seduto sul letto e ho afferrato Kate per un braccio e l'ho tirata su di me, l'ho guardata in profondità negli occhi e l'ho abbracciata e poi le ho soffocato il viso di baci. Le nostre bocche si unirono e ci scambiammo sputo e lingua mentre le nostre mani esploravano e accarezzavano il corpo dell'altro.

Ho rotto il nostro bacio e ho pronunciato la mia decisione "Kate condividere la nostra vita insieme sarà un sogno che diventa realtà"

Il suo viso brillava e i suoi occhi brillavano come stelle luminose e pieni di lussuria.

Poi ha sussurrato: "Fai l'amore con me" e ci siamo sciolti insieme.

Kate rise, poi si alzò e mi afferrò entrambe le mani, le spinse sopra la mia testa e disse: "Non hai ancora idea di cosa significhi amarmi". E mi ha baciato la fronte e poi si è spostata sul mio orecchio sinistro e ha iniziato a leccarlo e mordicchiarlo, oh merda che ha attirato l'attenzione dei miei cazzi, ho quasi sparato un carico di sperma proprio lì.

Ci siamo abbracciati di nuovo l'uno intorno all'altro e io le ho strofinato il collo e sono andato a leccarle e baciarle entrambi i lati del collo, mentre gemeva selvaggiamente e iniziava a respirare più forte e si contorceva sulle mie ginocchia e alzava rapidamente i fianchi rapidamente e li sbatteva indietro giù ripetutamente. Il suo profumo stava iniziando a sopraffarmi, è passato dall'essere un leggero profumo muschiato ad essere ricco e fragrante. Ha portato la mia mano sinistra al suo bel corpo e l'ha messa sul seno destro. Le presi a coppa il seno sodo, lo strinsi e lo mungei con il palmo della mano e gli indici.

Ho detto: "Oh Dio". E il mio cazzo è cresciuto di quasi un altro pollice sembrava e ho raggiunto il fondo della sua camicia da notte e l'ho tirato su sopra le sue braccia e la testa sollevate, e wow !! Erano perfetti... bei capezzoli rosa brillante con enormi areole rosa rosa e il mio cazzo era d'accordo e pulsava e i miei boxer erano fradici ora e ora mi contorcevo e ansimavo.

Lei sorrise e disse "Ben, non pensi di essere troppo vestito"

Kate si è seduta e ha afferrato il fondo della mia maglietta, si è tirata su sopra la mia testa e le mie braccia e l'ha gettata sulla sedia con la sua camicia da notte. Poi ha fatto scorrere le mani sul mio petto e ha strinse i miei capezzoli come ho fatto con i suoi, accidenti che è stato fantastico e il mio cazzo sembrava essere d'accordo ... ora sapevo come si sentiva quando le strinsi i capezzoli. FANTASTICO!! Fallo ancora!

Mi sono seduto sul letto e ci siamo baciati e abbracciati e ancora. Le nostre lingue cercavano di esplorare le nostre gole ed entrambi avevamo bisogno di grandi boccate d'aria per riprendere fiato. L'ho spinta via dal mio grembo e mi sono inginocchiato sul pavimento e ho iniziato a succhiarle le dita dei piedi e leccare la parte inferiore dei suoi piedi delicati che le hanno portato risatine e gemiti profondi. Poi ho iniziato a far scorrere la lingua sul lato posteriore di ciascuno dei suoi polpacci finché non ho raggiunto la parte posteriore delle sue ginocchia e ho trovato il Motherlode lì. Questo l'ha fatta partire come WOW!!

Dovrò ricordare quel punto, quindi l'ho fatto di nuovo e lei ha sollevato il sedere dal letto e si è lamentata e ha detto "Smettila di prendermi in giro"

Così mi sono messo tra le gambe e mi sono fatto strada verso il paradiso facendo scorrere lentamente la lingua su ciascuna delle sue cosce e guardo il suo inguine e potevi vedere che il suo perizoma era bagnato fradicio e l'umidità scorreva lungo le sue cosce e il suo profumo era paradiso puro... e il mio cazzo pulsava e cominciava a prudere e le mie palle stavano appena iniziando a dolere e urlando per il rilascio Ho afferrato il mio cazzo con la mano sinistra e gli ho dato un paio di colpi veloci e gli ho dato una forte stretta e ho pensato a me stesso oh merda il mio cazzo non è mai stato così difficile prima.

Le sorrisi e lei disse: "Ben non vedo l'ora, mi stai facendo impazzire". E ho detto "Potrei guardare il tuo splendido corpo per ore, ma voglio anche toccare e memorizzare ogni centimetro del tuo corpo allo stesso tempo".

Ha detto: "Mi viene la pelle d'oca quando mi guardi, ma quando mi tocchi le tue mani sono come torce elettriche e il mio corpo si sente come un iceberg e tutta l'umidità sta inzuppando il mio perizoma e anche se l'orologio segna solo le dieci quindici sembra che siamo stati nella tua stanza per ore.

Dovevo essere d'accordo sul fatto che sembra che il tempo si sia fermato mentre ci divoravamo a vicenda.

E lei mi sorrise con un luccichio negli occhi. Ho preso il suo perizoma e l'ho afferrato da entrambi i lati e lei ha sollevato i fianchi dal letto, per aiutarmi le hanno rotolato lungo le cosce e le gambe ho alzato lo sguardo dove erano, e oh mio dio il mio cazzo è appena saltato un piede io ho notato che la sua figa era bagnata luccicante e che era liscia come lo schermo del mio Iphone non un capello da nessuna parte e le sue labbra erano molto gonfie e gonfie e in alto il suo clitoride era molto evidente che sporgeva di quasi un centimetro dalle sue labbra .

Ho finito di togliermi il perizoma bagnato e me lo sono avvicinato al naso e ho inalato il suo aroma e mi sono venuta la testa leggera, non devo avere una goccia di sangue nella mia testa ho pensato mentre li lasciavo cadere sul pavimento, Kate mi ha afferrato braccio e mi ha tirato vicino al letto e ho afferrato la cintura dei miei boxer bagnati e li ho tirati giù e mi sono caduti intorno alle caviglie e io sono uscito da loro e sono strisciato sul letto accanto a lei e ci siamo fissati l'uno il corpo luccicante dell'altro. Aveva l'aspetto di una dea ed io ero il suo re e mi sono immerso nelle sue bellissime tette a coppa C e le ho preso il seno sinistro nella mia mano mentre mi sono chinato e l'ho inalato e ho fatto scorrere la lingua su di esso molto velocemente e le ho masticato il capezzolo mentre succhiavo la sua essenza attraverso le mie narici, ha aperto un po' le gambe per attirare la mia attenzione e ha funzionato. Ho fatto scivolare la mia mano libera lungo il suo ventre teso e ansante verso la sua terra promessa quando le mie dita hanno incontrato la sua scivolosità, il calore proveniente dalla sua figa stava fumando CALDO! E lo ero anch'io!!

Quando le mie dita le toccarono il clitoride, rabbrividì e sbatté le gambe chiuse e alzò i fianchi per catturare la mia mano. Ho spostato la bocca fino al suo collo e ho fatto scorrere la lingua fino al suo orecchio e lei ha tremato di nuovo e si è lamentato... Penso di aver fatto qualcosa di giusto. Quindi... ho continuato ad attaccarle il collo e l'orecchio con le labbra e la lingua.

Mi ha incoraggiato: "Sono così felice di poter condividere il mio corpo con l'uomo con cui trascorrerò il resto della mia vita".

Il mio cazzo era stato così duro da quando ci siamo baciati nella stanza di famiglia e ora ero sul palco che avevo bisogno di un po' di sollievo e ho iniziato a esplorare di nuovo il suo corpo con un obiettivo in mente, ha aperto le cosce e ha lasciato che la mia mano cercasse i suoi tesori tra le sue gambe, mentre le mie dita esploravano nuovi orizzonti i suoi fluidi si riversavano dal suo nucleo e inzuppavano il mio letto, più esploravo più le sue gambe diventavano larghe e più lei inghiottiva, tirai indietro la mano un po' per ammirarla bagnata figa, perché anch'io avevo bisogno di riprendere fiato!

Non avevo mai visto una figa così bella nemmeno su nessuno dei siti o riviste porno che ho controllato, dove la maggior parte delle donne vive solo in Photoshop. Tuttavia Kate e il suo corpo erano perfetti senza trucchi fotografici. Sapevo di essere l'uomo più fortunato del mondo a trovare una bella ragazza come Kate e una che mi ama.

Mi sono lamentato, "Kate sei così bella!"

Kate mi sorrise, "Ben, sono tuo! E spero che tu non muoia per la troppa figa!"

Abbiamo riso un po' e ci siamo sciolti di nuovo in un bacio appassionato. La mia mano accarezzò la sua figa calda e bagnata e Kate gemette di nuovo per il piacere. Quando ci siamo liberati dal nostro bacio, Kate si è sdraiata e ha aperto le gambe.

Ha detto: "Hai visto le mie tette quando siamo andati a nuotare. Ora la mia figa è tua per sempre" e mi ha sorriso in modo seducente.

Mi sono inginocchiato in fondo al letto e per prima cosa mi sono dilettato con gli occhi sulla sua figa fantastica... quindi mi sono inginocchiato tra di loro e ho fatto scorrere la lingua su per la sua coscia di nuovo fino al paradiso. Il mio primo assaggio della sua figa è stato fantastico!!! Ho assaporato ogni pezzetto del suo aroma e ho bevuto tutto il nettare che potevo ingoiare. E potevo sentire il suo imene con la mia lingua, e ho preso il suo clitoride tra le mie labbra e l'ho succhiato e ho fatto scorrere la mia lingua attorno ad esso due volte, oh mio dio aveva un sapore fantastico.

Kate si lamentò più volte: "Ben, Ben, io, sono um oh mio dio! Sto venendo oh merda! Oh dio sei il proprietario della mia figa".

Ero anche vicino al mio picco, ho ricominciato a baciarle la figa e ho risucchiato il suo clitoride nella mia bocca e lei ha allagato di nuovo il mio letto. Era molto bagnata e tremante e il suo ventre si sollevò e le sue gambe si tesero.

"Oh mio dio Ben, mi stai facendo venire... di nuovo," gemette.

Mi ha accarezzato la testa e ha mostrato quanto fosse contenta. E la mia faccia era fradicia e il mio cazzo urlava per il suo sapore di paradiso.

Gemeva nella sua beatitudine post orgasmica, "Ben, per favore... cazzo... scopami... ora!"

Ha allargato le gambe e mi ha tirato su tra le sue gambe e il mio cazzo ha trovato la sua umidità e il suo calore, ha messo il mio cazzo al centro e ha sollevato i fianchi per aiutarmi ad entrare nella sua figa. Ho sentito il mio cazzo passare attraverso il suo imene all'istante, il suo viso ha mostrato un po' di dolore, poi ho seppellito il mio cazzo fino all'elsa nella sua figa calda, mi sono fermato in modo che potessimo entrambi assaporare il momento e riprendere fiato e goderci il nuovo sensazioni. Abbiamo bloccato le labbra e scambiato più sputi ed esplorato le tonsille a vicenda.

Gemevo di piacere, "Ti amo! La tua figa è così dannatamente stretta e calda!"

Lei gemette e mi avvolse le braccia intorno alla schiena e disse: "Anche io ti amo... vaffanculo!"

"Cazzo, è bello", ho tirato fuori il mio cazzo a metà e l'ho sbattuto di nuovo sul fondo "Oh mio dio", ansimai.

L'ho fatto di nuovo al colpo successivo, l'ho tirato fuori troppo e sono uscito fino in fondo e dannazione me lo sono perso, oh merda ... si è allungata e mi ha allineato e sono scivolato indietro facilmente fino al nostro le ossa pubiche si incontrarono ed entrambi gememmo: "Oh sì".

Tuttavia ha detto qualcosa di interessante dopo un po' che era qualcosa che non avevo visto in nessun romanzo porno o erotico che ho visto o letto, "Prendo la pillola, Ben per favore dimmi quando sei vicino a Cumming!" sussurrò, ei suoi occhi danzarono come fuochi d'artificio.

Ho grugnito di rimando: "Non ci vorrà molto e vengo!"

Immediatamente i muscoli della vagina di Kate si sono serrati sul mio cazzo e mi hanno bloccato in posizione. Entrambi abbiamo assaporato le sensazioni che entrambi stavamo provando e siamo rimasti fermi perché sembrava un'eternità. Entrambi abbiamo pensato WOW!!

Mi guardò negli occhi pieni di amore e disse: "Ben, tesoro, dovremmo iniziare entrambi lentamente prima di venire entrambi troppo presto".

I suoi muscoli della figa mi strinsero di nuovo e iniziammo a muoverci su e giù avanti e indietro. Questa locomozione raggiunse un ritmo che presto aumentava man mano che si ripeteva ogni colpo. Avevo letto in molti romanzi erotici che le vergini di solito non duravano molto alla loro prima esperienza sessuale ed entrambi siamo rimasti sorpresi da quanto tempo eravamo passati entrambi nella nostra prima sessione più stretti l'uno con l'altro, ma presto la sua figa si è serrata di nuovo e Ero in paradiso.

Mi abbracciò e disse: "Ben continua a fottermi!"

Sapevo cosa intendeva, quindi ho gemuto: "O.K."

Ho iniziato a succhiarle il capezzolo e lei ha gemito di nuovo "OH SÌ".

All'improvviso rallentò e si rilassò e Kate disse strizzando l'occhio: "Facciamo qualcosa di nuovo, cambiamo posizione".

Ho risposto: "Va bene".

Si alzò e mi fece sedere. Ho visto una piccolissima macchia rossa sul lenzuolo. Si è seduta sul mio cazzo in stile cowgirl e mi ha abbracciato.

Ha detto con una risatina: "Penso che ti piacerà".

Abbiamo bloccato di nuovo le labbra. Non abbiamo mosso un muscolo mentre la sua figa mi mungeva il cazzo. Non potevo credere che il paradiso potesse migliorare.

Mi sono lamentato, "vengo presto".

Kate ha spremuto la mia testa di cazzo e la mia voglia di sborrare si è fermata, ma non per molto.

Dopo il nostro bacio, ha detto: "Non ti fermerò la prossima volta".

Mi sono lamentato "Oh cazzo oh FUCK".

Si è staccata da me e siamo tornati al missionario. Dio, era bagnata e inzuppava il letto, e CALDA da morire mentre scivolavo di nuovo dentro, e sapevo che sarei venuto a Cumming molto velocemente.

Poi Kate disse: "Ben, fottimi DURO!"

Sapevo da come ha detto che dovevo cambiare marcia, presto il mio sedere era sfocato. E in solo un altro paio di colpi sarebbe successo, e non c'era modo di rallentarlo di nuovo, proprio mentre ho iniziato a sborrare, così lei e noi ci siamo dimenati e abbiamo raggiunto la beatitudine allo stesso tempo e la mia quantità di sperma traboccava dalle sue profondità e inzuppava le lenzuola mentre entrambi ci godevamo il momento del coito. Quando sono sceso dal suo viso e gli occhi mi hanno mostrato che si stava godendo anche l'orgasmo. Ci avvolse tra le braccia e ci cercammo di nuovo le tonsille a vicenda. Rimanemmo a baciarci perché sembravano ore finché non dovemmo muoverci entrambi e quando mi tirai fuori lei emise un enorme sospiro e sorrise.

Il lungo silenzio è stato rotto da Kate: "Ti amo Ben. Sarai l'unico uomo che mi porterà a letto. So che sei sorpresa da questa esperienza, ma non sei solo una che legge romanzi erotici. o ha visto del porno sul web", e ha riso della sua confessione.

Ho riso con lei e ci siamo tenuti per mano mentre ci sdraiavamo uno accanto all'altro. E ci siamo sorrisi. Kate era bellissima nella sua beatitudine post coitale, ma voleva qualcosa di diverso e si è girata verso il mio cazzo e ha iniziato ad accarezzarlo con le mani e con la bocca. Mi ha leccato e succhiato il cazzo e mi ha baciato la testa. Ha rivitalizzato il mio cazzo velocemente e si è seduta di nuovo sul mio cazzo.

Quando Kate si è seduta sul mio cazzo e la sua figa calda e setosa ha lavorato con la sua magia mentre giocavo con il suo splendido seno, poi si è chinata e ci siamo baciati. Presto cambiammo posizione e lei mi fece entrare in lei a pecorina. Le accarezzo le belle tette, le strinsi i capezzoli e le massaggiai il clitoride. Poi siamo tornati al missionario finché non abbiamo avuto di nuovo un reciproco orgasmo.

Kate ruppe il nostro silenzio: "Ben, tesoro, domani avremo una lunga giornata di viaggio, quindi dobbiamo dormire un po'".

Capii anche quella necessità, ma le chiesi: "Potresti stare nella mia stanza stanotte?"

Kate ridacchiò, "Naturalmente".

Siamo andati entrambi in bagno prima di andare a dormire. Quando siamo tornati ho guardato la mia sveglia sul comodino. Era passata l'una di notte. E Kate aveva ragione, avremmo avuto una lunga giornata. Così, mentre andavamo a dormire, ho sognato quali ricordi abbiamo appena creato perdendo la verginità insieme, ed è stato un sonno in un lampo, consumato, finché Kate mi ha svegliato un'ora prima che suonasse la sveglia.

Storie simili

Il potere interiore - Parte 3

Il giovane La mattina dopo, Colleen si svegliò e scoprì che era quasi mezzogiorno. Mai in vita sua era stata così egoista e aveva dormito così tardi. Tuttavia, Hannah, una delle sue ancelle, allungò la mano e prese la mano di Colleen. “Non preoccuparti, Vostra Maestà. Avevi bisogno di riposo dopo la scorsa notte. Il regno potrebbe badare a se stesso per qualche ora. Vieni, rinfrescati per la giornata e vieni a mangiare. Hai dei soggetti che vorrebbero parlarti. Al tavolo della colazione sedevano il Capitano della Guardia e 11 dei suoi uomini più fidati. In piedi sulla porta di fronte...

73 I più visti

Likes 0

Emily va a Las Vegas

Storia a tema vacanze estive scritta per il 2° concorso scrittori sul forum. Era un comodo venerdì sera di luglio dopo che tutti tornavano a casa dal lavoro. Avevamo preparato le cose importanti la sera prima, quindi tutto ciò che dovevamo fare era gettare alcune cose dell'ultimo minuto in una borsa e saltare sul SUV di John. Ragazzi davanti, ragazze dietro, i nostri guerrieri ci guidano in un viaggio attraverso il deserto della California meridionale. Ashley è la mia amante/fidanzata? Aveva 23 anni, capelli lunghi e lisci biondi, occhi verdi/azzurri, 5' 6, 110 libbre, 36B, atleticamente costruita, tonica, un culetto carino...

528 I più visti

Likes 0

Esclusivo club per gentiluomini di diamanti

Il basso profondo e seducente della musica mi ha attraversato il corpo non appena sono entrato nell'affollato Diamond Gentleman's Club dell'Hotel W, respirando aria pesante di fumo e sudore e il calore della mite notte d'estate - inebriante. Le luci lampeggianti mi facevano lottare per l'equilibrio mentre mi muovevo tra la folla di ballerini che si contorcevano. Sono andato di sopra in ufficio così ho potuto guardare la folla da lì. Liz Davis è un'aspirante cantante country di 25 anni che cerca di farsi strada nell'industria musicale. Lei è una bionda attraente con un corpo sinuoso seducente, seni di medie dimensioni...

51 I più visti

Likes 0

Fahima

Alcune parole utili da sapere prima di leggere la storia: Hijab- Un copricapo indossato in pubblico da alcune donne musulmane. Essenzialmente una sciarpa. Burqa- Un indumento esterno indossato da alcune donne musulmane che copre tutto il corpo quando è in pubblico. Kuffar: arabo per non credente. ***** Fahima Begum sedeva davanti allo specchio del suo comodino incapace di concentrarsi mentre lottava per sistemarsi correttamente l'hijab. Ultimamente la sua mente era stata tormentata da dubbi e pensieri peccaminosi che nessuna donna pakistana sposata dovrebbe avere, eppure eccoli lì. Fahima era sposata con suo marito Ali da 15 anni ormai, mentre era un...

102 I più visti

Likes 0

Io e il signor Bill Parte 5: Il gioco del poker (Poke Her).

Prima della partita: svegliarsi Al risveglio ero totalmente disorientato. Aprendo lentamente gli occhi, mi sono reso conto che non ero nella mia camera da letto. Sentendo la presenza di un altro corpo a letto con me, ho girato la testa e ho visto una serie di capelli rossi. Elisa! Ho pensato ma dov'eravamo? La testa di capelli rossi si girò lentamente verso di me. Con mio grande stupore, apparve il volto di una strana ragazza, non Elise! Questa era la giovane diciannovenne, Lisa, la figliastra di Jake. Fu allora che la mia testa cominciò a schiarirsi e cominciai a ricordare la...

182 I più visti

Likes 1

Mantenerlo in amici e familiari(1)

Tenendolo in Amici e Famiglia Capitolo 0ne Questa è una storia vera iniziata nelle ultime due settimane. I nomi non sono stati cambiati. Mi piace sempre camminare di notte. In queste passeggiate porto con me la mia videocamera. Mi piace molto camminare lungo le corsie dei vigili del fuoco perché mi piace guardare le finestre delle altre persone quando le luci sono accese. A volte sono fortunato e ottengo uno spettacolo gratuito. Se hanno un bell'aspetto, li registrerò mentre fanno sesso. Ad ogni modo stavo camminando in questa parte della città dove sapevo che viveva questa famiglia. C'era una luce nel...

113 I più visti

Likes 0

Il Seduttore è la Sirena

Quando le persone mi chiedono perché rimango sempre dopo la scuola, dico loro che sto studiando. Naturalmente, questo significa per loro che sto facendo i compiti. Nu eh. Sto studiando tutti i modi per fare sesso, se vuoi metterla in questo modo. Unisciti alla mia prima piccola avventura, vuoi? - Celeste Ringer! Dopo la lezione, per favore! gemetti, sbattendo il telefono sulla scrivania. Signor Perkinson, il mio insegnante sorrise malvagiamente. Sono sicuro che i tuoi amici potranno parlarti più tardi. Sospirai pesantemente e guardai le mie mani. Io e Stephanie, la mia migliore amica, stavamo parlando di uscire per il mio...

583 I più visti

Likes 0

La sorpresa di Tia

Prima di uscire di casa, si controllò ancora una volta allo specchio. Tia aveva occhi verde-azzurri e capelli castano chiaro morbidi riflessi di caramello. Aveva delle curve impeccabili. Era una 38C e orgogliosa. Non solo i ragazzi la volevano, ma anche le ragazze. Lei sorrise. Indossava i suoi pantaloncini corti grigi, tacchi neri, canotta bianca e alcuni braccialetti attorno al suo piccolo polso. Afferrando le chiavi della sua Dodge Caliber, Tia uscì di casa, con i piani in mente. Prima sarebbe andata all'Outlet Mall, visitando il negozi American Eagle e Aeropostale, due dei suoi tanti negozi preferiti. Quando finì di fare...

148 I più visti

Likes 0

La storia di Ann Capitolo 7 L'amore e il diavolo

La storia di Ann Capitolo 7 L'amore e il diavolo Il mio bacio non ha svegliato Jack. Premo il suo viso contro la mia spalla mentre alzo lo sguardo dal pavimento. Janet e Susan sono in piedi sopra di me con le lacrime che rigano i loro volti. Ho guardato per vedere altri in piedi con la testa china come in preghiera silenziosa. Ho guardato in faccia Jack mentre dicevo: Per favore Jack, torna indietro, ho bisogno di te. MISS, lo prenderemo da qui, mi ha detto un paramedico. Signorina, non sei ferita, vero? Ha poi chiesto. Ho scosso la testa...

58 I più visti

Likes 0

MIA SORELLA SHIRLEY

SHIRLEY HA 3 ANNI PIÙ DI ME, E DRITTA COME UNA FRECCIA, COSÌ MI sono spaventata quando mi ha chiesto SE POTREBBE PORTAMI A UN'ORGIA PER IL SUO COMPLEANNO!! All'inizio, pensavo che stesse scherzando finché non abbiamo iniziato a parlarne di più. SHIRLEY HA DETTO CHE VOLEVA VIVERE UNA SUA FANTASIA E SE LO FACCIO PER LEI, HA DETTO CHE MI AVREBBE FARE UNA DELLE MIE FANTASIE LA PROSSIMA VOLTA!!!! BENE, SABATO SCORSO NEL SUO B-DAY HO SCOPRITO QUANTO ERA SERIA !!!! l'ho prelevata verso le 7 di quella notte e quando è venuta alla porta, mi ha scopato a terra!!!!!!...

316 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.