GayFantasiaSesso oraleScritto da donneGiovaneControllo mentaleMasturbazioneAdolescenteMoglieIncesto

Controllo mentale

Organismo X - Cap. 08

Nota dell'autore: dopo diversi mesi di sviluppo infernale, vi presento l'ottavo capitolo di Organism X - Ora con il 100% di scoregge in meno! 1 In lontananza, Erin poteva sentire la ragazza appena trasformata gemere e grugnire mentre la bionda, Lindsay, giocava con lei. Il suono la ripugnava e allo stesso tempo la eccitava. Sarà una bellezza quando cambierà completamente, ha detto Megan. Erin si voltò verso l'arrogante bruna. Sei un mostro. Siete tutti dei mostri, ha detto. Megan sbuffò. Come se non lo fossi? Erin bruciava di vergogna e fissava il pavimento. Un'immagine della ragazza terrorizzata che Erin si era...

344 I più visti

Likes 0

Nuovi inizi - Parte 3 Capitolo 11

Due paia di occhi color mandorla scuri si guardavano tranquillamente da sopra il petto peloso di Jake mentre russava dolcemente al centro del letto. Due bellezze dai capelli scuri giacevano, una testa su ciascuna delle sue spalle mentre riposavano. Sebbene Jake fosse esausto per il loro divertimento sessuale, le due ragazze vampire non lo erano. “Mi dispiace”, pensò Annalisa nella mente di Béla. Non volevo che si innamorasse di me, stavo solo cercando di essere un buon ospite... ed ero anche un po' curioso. “È difficile essere geloso”, pensò Béla, “È infatuato di te perché gli ricordi me”. È davvero colpa...

339 I più visti

Likes 0

Esca e scambia cap. 16

Quando Lela ebbe finito di spiegare l'intera situazione a mia sorella, ero esausta e riuscivo a malapena a tenere gli occhi aperti, anche se Summer sembrava essere stranamente eccitata da tutta la dura prova. Per qualche motivo le due femmine sembravano andare d'accordo, nonostante provenissero da specie diverse, e ancor meno da pianeti. Non ricordo di essere tornato a casa di mia madre, tanto meno di essermi addormentato. Lo sbattere della porta d'ingresso mi ha svegliato. Ho pensato che fosse solo la mamma che finalmente tornava a casa dal nord, e ho provato a girarmi, ma mi sono imbattuto in qualcosa...

462 I più visti

Likes 0

Janice Pt. Controllata dalla Mente 11c

Brian era contento di usare il controllo mentale che Janice avesse trascorso gli ultimi tre giorni vivendo con lui e avrebbe dovuto trascorrere altri quattro giorni con lui. Le menti del marito e dei figli di Janice erano state influenzate in modo tale da non sentire la sua mancanza. Ieri aveva invitato tre amici a casa sua e tutti e quattro avevano scopato più volte una volenterosa Janice. Sbe stava facendo quello che voleva all'inizio della giornata in cui aveva pulito la sua casa per lui mentre era nuda, fermandosi solo per lasciare che Brian la scopasse in bagno. In quel...

434 I più visti

Likes 0

Il patto del diavolo Slave Chronicles Capitolo 4: Gioia, prima cera

Cronache degli schiavi del patto del diavolo da miopenname3000 Diritto d'autore 2015 Gioia: prima cera Nota: Mary ha dato Joy alla madre di Mark, Sandy, e alla fidanzata di Sandy, Betty, perché fosse la loro schiava sessuale. 19 giugno 2013 – Joy Nguyen – South Hill, WA Va tutto bene, sussurrò una voce confortante. Ho lottato per aprire gli occhi; dormire ancora pesante sulle mie palpebre. Potevo sentire il letto tremare dolcemente mentre qualcuno si spostava. Una donna singhiozzò sommessamente. La confusione mi invase; Non ero nel mio letto. Dove ero io? Riuscii ad aprire gli occhi, sentendomi grintoso con poco...

600 I più visti

Likes 0

Il Progetto Zethriel (Capitoli Cinque - Sei)

---(Cinque)--- Quando Keria Shadoweye si svegliò, era sera. L'ultima luce del giorno stava filtrando attraverso le tende blu scuro, proiettando un bagliore torbido sulla stanza. Devono aver dormito per molto tempo, pensò. Sotto di lei, Zethriel dormiva pacificamente con il suo cazzo duro come una roccia di nuovo dentro la fica di Keria. Alzò la testa dalla sua spalla per guardarlo dormire. A cavallo di lui com'era, il suo cazzo la riempì di soddisfazione e il suo corpo era così caldo sotto di lei mentre il petto di Zethriel si alzava e si abbassava con il suo respiro. Non riusciva a...

1.9K I più visti

Likes 0