IncestoGaySesso consensualeSesso di gruppoFantasiaDominazione maschileIngoio di spermaDominio/sottomissioneGiovaneStoria vera

Romanza

La palla di neve

Storia di Fbailey numero 183 La palla di neve Stavo tornando a casa quando ho sentito odore di liquido del radiatore all'interno della mia macchina. In quel momento ho capito che c'era una perdita nella serpentina del riscaldamento, quindi ho abbassato il finestrino per far uscire il forte odore. È stato allora che sono stato colpito al lato della faccia da una palla di neve. Mentre mi guardavo intorno vidi una giovane ragazza con un cappotto rosa con pelliccia bianca correre in una casa. Ho parcheggiato la macchina e mi sono avvicinato alla porta. Una donna molto simpatica ha aperto la...

389 I più visti

Likes 0

Figlia e papà - Parte 3

Figlia e papà - Parte 3 Jim si svegliò la mattina dopo con la vescica dolorante che minacciava di scoppiare. Lui e sua figlia Anita avevano fatto l'amore fino alle prime ore del mattino. Il ricordo di quell'esperienza gli portò un sorriso sul viso e una luce nel suo cuore. Gli aveva mostrato più amore e tenerezza di quanto potesse ricordare da allora. . . beh, mai! E anche se aveva ancora solo 19 anni, stava dimostrando di essere un'amante con cui lui faceva fatica a stare al passo. Il loro sesso era qualcosa che la maggior parte degli uomini poteva...

414 I più visti

Likes 0

Incontri d'amore 2

Questa è la storia di quando ero al college... era il mio ultimo anno di college... conoscevo questo ragazzo dai tempi della scuola... allora era il mio junior... era un ragazzo dall'aspetto coraggioso... figura snella... altezza media... spesso ci lodavamo a vicenda dicendo che sei attraente... bello... tutte le ragazze ti correranno dietro... ci divertivamo insieme... chiacchieravamo fino a tardi... condividevamo la nostra collezione di porno... e anche molte altre cose... eravamo praticamente buoni amici, ma lui mi chiamava fratello era andato all'estero per frequentare il college... era un manager più fresco... non abbiamo avuto alcuna interazione fisica... ma a volte...

312 I più visti

Likes 0

La sorella del migliore amico IX

Joe si svegliò la mattina dopo, Maryse ancora adagiata su di lui, profondamente addormentata. Scivolò lentamente giù dal letto, prese i suoi vestiti e li indossò, prima di uscire. Tornando dal bagno trovò Maryse che sbirciava da sotto le coperte e sporse ulteriormente la testa, sorridendogli. Per un momento ho avuto paura che fosse tua mamma o tuo papà. Lui ridacchiò e si avvicinò al letto dove giacevano ancora i suoi vestiti, raccogliendoli e porgendole la maglietta e i pantaloni caldi, chinandosi per un bacio. Arricciò il naso e si coprì velocemente la bocca, “Oh mio Dio Joe! Eeeuw ho ancora...

541 I più visti

Likes 0

Lupi nella foresta parte 1

Il mio nome era Samantha, ma i miei amici più cari mi chiamavano Ama. Non sono sicuro di come sia iniziato, perché non l'ho iniziato io ma uno dei miei amici lo ha fatto alle medie e si è bloccato. Comunque, io sono Ama e ho una storia da raccontare. Vedi, in questo momento mi sto crogiolando al chiaro di luna, in mezzo alla foresta... dove esattamente non sono del tutto sicuro. Non sono ancora molto bravo a seguire e dirigere. Ma questo praticello, posso trovare la strada fin qui e questo mi basta. Guardo la luna e mi frullano per...

423 I più visti

Likes 0

Tia, la mia sexy vicina nera

Tia è una ragazza dalla pelle marrone media sulla trentina che vive accanto a me. Vive da sola, ha un ottimo lavoro in azienda e si veste bene ogni giorno quando va al lavoro. Lei è molto carina, estremamente sexy, ha un bel seno, lunghi capelli neri e fluenti e bellissimi occhi scuri. Mi eccita totalmente ogni volta che la vedo. Ho stretto un'amicizia con lei e ovviamente flirto molto con lei. Adoro il suo sorriso e ha una personalità piacevole. La saluto sempre e di solito le faccio i complimenti per la scelta dell'abbigliamento per la giornata, e talvolta faccio...

507 I più visti

Likes 0

Il bibliotecario - Epilogo

Nota dell'autore: Ok, non potevo andarmene abbastanza bene da solo. Questo è davvero il modo in cui voglio concludere la serie. Non si arrabbia con il sesso, ma questo è il mio stile di scrittura; le relazioni tra i personaggi significano molto di più per me. Spero ti piaccia. Daniel e Peter hanno continuato la loro relazione d'amore, anche se le cose hanno cominciato a cambiare quando sono cresciuti. Non erano ancora usciti e non avevano intenzione di farlo. La madre di Daniel, Carter e Alex erano gli unici a sapere di loro. Temendo ancora la minaccia di Carter, Alex aveva...

669 I più visti

Likes 0

Lugia_(1)

Si chiamava Catarina, una ragazza di sedici anni che viveva sull'isola di Earthia. Si stava tenendo un festival per la bestia del mare, quest'anno è stata scelta per suonare la canzone per lui e si è esercitata ogni giorno in modo da poterla suonare perfettamente. Canticchiava mentre camminava lungo un sentiero con un sacchetto della spesa per sua madre. I lunghi capelli blu-argento di Catarina erano intrecciati all'indietro e oscillavano da una parte all'altra e lei si incamminò verso casa sua. I suoi occhi blu marino erano pieni di gioia mentre salutava la gente della città. La festa ha riempito la...

752 I più visti

Likes 0

Amico d'infanzia diventato amante

Nota: né sono uno scrittore professionista né voglio esserlo. le persone che cercano storie scritte da scrittori professionisti non perdono tempo qui. La gente dice che l'amore e la lussuria sono due cose diverse anche io lo credevo, ma un giorno tutto è cambiato. Sono un ragazzo di 23 anni di una città media dell'India. Io stesso non l'ho mai sentito, ma le persone dicono che ho un bell'aspetto, è tutto quello che posso dirti sul mio aspetto, non posso perdere tempo a descrivermi, solo i ragazzi gay pensano molto al loro corpo. Ho una specie di natura timida, quindi non...

778 I più visti

Likes 0

Figlia e papà - Parte 2

Figlia e papà - Parte 2 Anita si è svegliata la mattina dopo nel letto di suo padre e ha cercato il calore del suo corpo. Non c'era e ha lottato per svegliarsi. Avevano dormito in posizione di cucchiaio per tutta la notte. In più di un'occasione era stata svegliata dalla sensazione del suo cazzo duro che si allentava tra le sue chiappe mentre lui riviveva il loro fare l'amore nei suoi sogni. Muovendo il culo nel modo giusto, poteva spostarlo nel suo inguine in modo che la sua testa di cazzo si fermasse al suo ingresso. Per quanto volesse prenderlo...

797 I più visti

Likes 0