Incontri d'amore 2

143Report
Incontri d'amore 2

Questa è la storia di quando ero al college...
era il mio ultimo anno di college... conoscevo questo ragazzo dai tempi della scuola... allora era il mio junior...
era un ragazzo dall'aspetto coraggioso... figura snella... altezza media...
spesso ci lodavamo a vicenda dicendo che sei attraente... bello... tutte le ragazze ti correranno dietro...
ci divertivamo insieme... chiacchieravamo fino a tardi... condividevamo la nostra collezione di porno... e anche molte altre cose...
eravamo praticamente buoni amici, ma lui mi chiamava "fratello"
era andato all'estero per frequentare il college... era un manager più fresco...
non abbiamo avuto alcuna interazione fisica... ma a volte testavamo a vicenda la profondità dell'acqua

un giorno mi ha mandato un messaggio dicendomi che sarebbe tornato a casa per le vacanze e mi ha detto di andare a trovarlo quando lo avesse fatto...
ho detto sicuro che lo farò..

arrivarono le vacanze... e anche lui...
mi ha chiamato.. "ciao fratello, come stai.."
"Va bene, amico... come va...?"
"Sono tornato a casa fratello.. lungo viaggio.. ma finalmente sono tornato a casa dolce casa.. "
"wow... allora come va il college?"
"è bella... bella atmosfera"
" e come stanno le ragazze... ne hanno qualcuna? "
"nah fratello... non ancora"
"dai adesso puoi dirmelo"
"So che posso... e lo farei se ne avessi 1... lo faccio sempre... quindi domani verrai a incontrarmi, giusto?"
" sì... okk, lo farò di sicuro, fratello... "

il giorno dopo come al solito... mi sono svegliato tardi... non c'è niente di meglio di una bella dormita ..
all'improvviso mi sono ricordato... dovevo far visita a Ricky... sì, questo è il suo nome...
mi sono preparato velocemente... ho preso la mia bici e ho raggiunto casa sua il più velocemente possibile...

ho bussato alla porta... lui ha aperto... "tardi come al solito.. stavo per andare a farmi un bagno"
" scusa amico... mi sono svegliato tardi "
" sì sì, lo so... entra... mamma e papà sono andati a casa di mia zia... e devo andarci presto... e tu arrivi così tardi "
"non c'è problema.. vai a farti il ​​bagno.. poi cavalcheremo insieme.."

siamo andati nella sua stanza... stanza disordinata... beh non tanto quanto la mia però
mi sono seduto sul letto..
cominciò ad aprirsi la camicia...
" wow spettacolo di spogliarelli gratis " ho ridacchiato.. non che non fossi veramente interessato...
"sì sì" sorrise..
" possiamo avere un po' di musica mentre ci spogliamo, per favore "
aveva già aperto la camicia... e mi sembrava allettante...
venne lentamente verso di me.. aprì sensualmente la cintura.. e si lanciò verso di me...
"wow.. che bello" ridacchiai
poi si sbottonò i jeans.. n si avvicinò a me.. aprì la zip...
ora ero titubante... cosa sta cercando di fare... ho pensato...

"che cosa è successo... finito lo show eh... ti sei spaventato?"
"Non ho paura di niente" ho scattato.. e ho provato a raggiungerlo.. ma lui ha preso l'asciugamano ed è corso in bagno
"più fortuna la prossima volta" rise da dentro...

ma questa cosa mi ha un po' eccitato....
uscì dal bagno dopo il bagno... l'acqua gocciolante lo faceva sembrare sexy...
l'ho chiamato "ricky, solo un minuto, vieni qui"
" Che cosa ? "
"che cos'è questo?" ho indicato a caso
" cosa cosa ..? "
si è avvicinato per dare un'occhiata... l'ho trascinato sul letto... e gli sono salito sopra...
"cosa stavi dicendo... paura"
ha cercato di farmi cadere e liberarmi ma non ci è riuscito
"va bene va bene fratello.. mi arrendo"
abbiamo riso e poi l'ho lasciato andare...
lui triste accanto a me ansimava... dopo questa piccola rissa.. l'ho guardato.. c'era qualcosa nei suoi occhi.. voglia...
ho messo la mia mano sulla parte superiore delle sue cosce... quasi vicino al suo cazzo...
non ha detto niente... mi sono fatto più coraggioso... e mi sono avvicinato... poi si è tolto una piega dell'asciugamano per rivelare la sua gamba destra...
la sua pelle era morbida... sono entrato lentamente.. accarezzandogli dolcemente le cosce... era eretto.. ho afferrato la sua carne pulsante...
emise un grugnito di piacere.. e un respiro profondo..
prima ho afferrato la base e poi sono salito.. respirava affannosamente..
ho iniziato ad accarezzarlo.. aveva gli occhi chiusi..
l'ho fatto per un po'... poi all'improvviso mi ha fermato la mano e ha detto "non ancora... voglio vedere la tua..."
" Dovrai lavorare per questo, amico.. "
"okay" ha detto... e mi ha nudo in un batter d'occhio... o era un ninja addestrato... o davvero arrapato in modo incontrollabile...
"wow sei grande" ha detto e ha iniziato ad accarezzarmi.. ho sorriso al suo commento poi lentamente mi sono sdraiato.. per godermi il piacere
era eccezionalmente bravo in quello che faceva " ho detto che sborrerò presto "
"Non aspettare ancora" ha detto... e si è avvicinato al letto... si è sdraiato e ha girato il culo verso di me... e ha detto "ti ho sempre desiderato... ho sognato di farlo... mi sono masturbato pensando u... quanto eri figo e sexy,... e quanto sexy sembrerai nudo"
il suo culo era abbastanza invitante... queste parole mi hanno fatto arrapare ancora di più..
l'ho tirato verso di me e ho messo dentro il mio cazzo desideroso.. all'inizio non entra.. "fa male?" ho chiesto
"Lo farà se non mi scopi presto" disse..
finalmente ce l'ho fatta...
"fottimi" gemette
n ero pronto a dargli tutto...
l'ho scopato forte... ho insistito più che potevo... il mio cazzo non era mai stato così duro prima... e il piacere è stato paradisiaco...
stavo per venire... ho preso il suo cazzo... l'ha rilasciato non appena l'ho toccato... e anch'io...
era un'eiaculazione simultanea..
ho guardato nei suoi occhi soddisfatti... e siamo rimasti lì insieme per un po'...

Storie simili

I miei figli innamorati di me 2

Sono una madre vergognosa, che razza di mostro sono? Ho lasciato che mio figlio di 16 anni mi accogliesse Prendendo la sua verginità. Mi sono sentito male e da quel giorno non sono più umano Diritto di parlare. Per definirmi madre! Io-potrei dire di no, Il pensiero di perderlo con una puttana trasandata. Ma guarda chi parla, ho fissato il lavandino, sono stato qui 20 minuti. Mi sentivo così triste, triste, avevo già finito di lavare i piatti a che diavolo sto bene adesso? Ho sentito le braccia avvolgermi lo stomaco e curvarle morbide Le labbra mi baciano la testa. Rabbrividii...

350 I più visti

Likes 1

Tia, la mia sexy vicina nera

Tia è una ragazza dalla pelle marrone media sulla trentina che vive accanto a me. Vive da sola, ha un ottimo lavoro in azienda e si veste bene ogni giorno quando va al lavoro. Lei è molto carina, estremamente sexy, ha un bel seno, lunghi capelli neri e fluenti e bellissimi occhi scuri. Mi eccita totalmente ogni volta che la vedo. Ho stretto un'amicizia con lei e ovviamente flirto molto con lei. Adoro il suo sorriso e ha una personalità piacevole. La saluto sempre e di solito le faccio i complimenti per la scelta dell'abbigliamento per la giornata, e talvolta faccio...

365 I più visti

Likes 0

Essere comandato

Naomi Price stava affrontando una crisi non causata da lei stessa, ma che solo lei poteva capire come risolvere. Aveva 38 anni e la sua carriera stava andando bene. Ma sua figlia di 14 anni frequentava una scuola privata. Lei e suo marito avevano divorziato poco dopo la sua nascita. Il suo mantenimento dei figli non aiutava Naomi a sbarcare il lunario. Inoltre, la carriera del suo ex era andata nel serbatoio; lavorava solo part-time e riusciva a malapena a cavarsela da solo. Un anno prima, Naomi aveva collocato sua madre in una struttura di residenza assistita. Anche se era molto...

317 I più visti

Likes 0

Chat room: una vendetta malvagia della fidanzata

Torni a casa dopo una lunga giornata di lavoro; ti togli il cappotto e vai in cucina per una birra. Quando apri la porta del frigorifero, la tua ragazza si avvicina da dietro, coprendoti gli occhi con una benda. Lo lega stretto essendo un po 'ruvido Ho un osso da scegliere con te !! ti scatta contro. 'Ma che...?! Chiedi, alzando la mano per scoprirti gli occhi. Ti dà uno schiaffo sul dorso della mano e ti afferra il polso tirandoti fuori dalla cucina. Essendo bendato sei disorientato e perdi l'equilibrio, quasi inciampando mentre ti trascina su per le scale. La...

1.5K I più visti

Likes 0

Caramel Mocha alla giungla di Giava

Erano passate due settimane dal nostro ultimo incontro. Qualcosa a cui mi ero abituato. Viene ogni due lunedì alla giungla di Java per consegnare una singola scatola di biscotti con gocce di cioccolato dalla panetteria e caffetteria di Vienna di Josef. I biscotti non erano niente di speciale. Il proprietario li vende solo nel nostro negozio perché suo fratello è proprietario della panetteria. Ma l'uomo che li ha consegnati sembrava davvero qualcosa da cui potrei dare un morso... Aveva poco più di 20 anni e si chiamava Miguel. Capelli castano scuro, mossi e occhi nocciola con un'affascinante tonalità verde esterna ma...

861 I più visti

Likes 0

Mio cugino_(0)

Quando avevo 17 anni andai in vacanza con i miei genitori, i nostri zii e le loro due figlie. Mia cugina (emma) che aveva appena compiuto 16 anni il giorno prima flirtava sempre con me e mi divertivo molto. Beh, un giorno tutti erano usciti e avevano lasciato me ed Emma al campeggio. emma indossava una gonna corta grigia ed era sdraiata su un lettino. Quando mi sono seduto ho potuto vedere la sua gonna e ho visto le sue mutande bianche. si è accorta che la guardavo e non ha mai tentato di coprirsi. Invece ha aperto un po' di...

636 I più visti

Likes 0

Giacomo e Maria_(0)

Capitolo 1 Quando i genitori di James hanno detto che sarebbero usciti per la notte, ciò che inizialmente gli era passato per la mente era stato forse afferrare il telecomando della sua PS4 o vedere quanti episodi di House of Cards poteva guardare. Non aveva previsto cosa avrebbe comportato quella notte, ed era lì per il momento della sua vita. Aveva appena preso il telecomando della TV e si era lasciato cadere sul suo grande divano di pelle quando suonò il campanello. Esitò, espirò, poi si alzò in piedi e attraversò il corridoio fino alla porta d'ingresso. Alla porta c'era un...

622 I più visti

Likes 0

Holli e una vela serale

Holli mi ha incontrato all'estremità del molo... e il mio cuore ha perso un battito quando è scivolata alla vista. Era vestita per una serata a bordo della mia barca: semplici sandali da barca, un bel top azzurro e un paio di pantaloncini cachi molto comodi che le dondolavano facilmente sulle curve, accennando a ciò che aveva da condividere sotto. 5'9 con capelli biondi, gambe lunghe e un corpo atletico in forma, Holli era entrato nel mio mondo attraverso un pomeriggio magico che abbiamo condiviso sul lungomare di Vancouver. Questa serata è stata il risultato del mio invito perché ci eravamo...

470 I più visti

Likes 0

Jordan la dea del sesso_(1)

Mi chiamo Jake. Sto scrivendo questo perché non riesco semplicemente a crederci io stesso. Spero che quando avrò finito sarà affondato un po 'meglio. Comunque. Quello che sto per raccontarvi è un momento molto speciale della mia vita. Quando ho scopato Jordan. Jordan è sempre stata la ragazza più sexy della mia scuola e tutti desiderano il suo seno perfettamente formato. Sa che tutti i ragazzi non possono resisterle e si prefigge il suo obiettivo personale di indossare il collo a V più basso possibile, solo per tormentarci. Il resto del suo corpo è altrettanto meraviglioso. Dal suo viso meravigliosamente fottuto...

466 I più visti

Likes 0

Camion su strada capitolo 5

Jill e io siamo arrivati ​​a Boise ID. intorno alle 5 del mattino. Ho rifornito il camion e l'ho parcheggiato. Siamo entrati e abbiamo fatto una buona colazione. Ha detto voleva avermi per dessert ma nel camion. Ed è stato il giorno dell'anale. Mi ha detto che voleva KD nel culo e io che le martellavo la figa. Ho riso e ho detto hai intenzione di infilarti KD nel culo? (KD è Kong Dong) Questa cosa è lunga 18 pollici e spessa circa 3 pollici, un po' più grande di una lattina di birra, Ci puoi scommettere dice. Le ho detto:...

444 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.