Le avventure di Grace e Anna Erotic Classic Ch-2 Parte 3

258Report
Le avventure di Grace e Anna Erotic Classic Ch-2 Parte 3

Raro classico inglese lascivo. questo è un libro scritto da un gentiluomo inglese di notevole spirito, padronanza della lingua e immaginazione di ordine rabelaisiano. Per quanto erotici, i racconti sono lungi dall'essere sporchi, mentre una trama di emozionante interesse percorre tutta l'opera, legando insieme tutte le storie. Il libro "Le avventure di Grace e Anna" è stato sottotitolato "Le emozionanti esperienze di due ragazze in cerca di amore e lussuria.' Due ragazze amanti del divertimento degli anni '10 scoprono l'amore e la lussuria tra i ricchi oziosi e i poveri ben proporzionati in questa penetrante escursione nei costumi e nella morale erotici di un'epoca precedente. Godere..

-------------------------

CAPITOLO 2 PARTE 3

"A quel tempo, miei cari amici, non sapevo nulla del metodo digitale per alleviare la mia eccitazione e anche oggi preferirei di gran lunga ricorrere all'uomo più povero con un membro raggrinzito piuttosto che consolarmi con il vecchio Il metodo della cameriera per rinfrescarsi il sesso!'

Grace ed io abbiamo riso di questo, e baciando Anna per la sua franchezza, e per non disprezzare Grace, ripetendo con lei la stessa carezza, l'ho pregata di continuare.

«Ebbene», disse, «essendo tutta presa dall'uomo di ghiaccio, ho immediatamente fatto progetti nella mia mente per avere quella “cosa” permanente per me; per convincerlo a sopportarlo come aveva fatto con Norah, e la mattina dopo presto, prima che apparisse, mi sono nascosto nel seminterrato dove lui doveva passare prima di salire di sopra, e ho deciso di vedere cosa sarebbe successo.

«Mi fermavo appena oltre la porta in modo da poter uscire quando mi passava accanto, come se fosse del tutto accidentale, e con il cuore che batteva forte aspettavo il suo arrivo. Naturalmente tutti e due riderete di me per la mia stupidità, ma tenete presente che ero un bambino, e tutto questo era del tutto nuovo per me, e tutto ciò a cui pensavo in quel momento era quel cazzo ritto e fiammeggiante che mi riempiva la mente giorno e notte.

"Abbastanza sicuro l'ho sentito arrivare e, programmando le mie azioni in modo da uscire dalla porta mentre saliva le scale, l'ho affrontato con quello che ero sicuro fosse un sorriso accattivante e seducente, ma con mia sorpresa e stupore mi spinse gentilmente da parte e salì le scale!

Rimasi immobile, paralizzato dallo stupore, non avrei mai pensato che mi sarebbe passato accanto così bruscamente, e prima che potessi riprendere i miei sensi perduti era su per le scale, e per quanto ne so era impegnato a riempire il grasso e il grasso di Norah. quim goloso con il suo organo in piedi!

«Ho quasi pianto di rabbia per il risultato dei miei piani attentamente pianificati, e mentalmente ho desiderato che fossero entrambi morti e nella tomba, e sono stato di cattivo umore tutto il giorno, ma alla fine il lato umoristico della cosa mi si è presentato e ho riso allegramente.

«Tuttavia, non avevo rinunciato ai miei piani per sedurre l'uomo di ghiaccio dalle lunghe punte, come presto sentirai, e raccogliendo alcune idee dai romanzi che avevo letto di nascosto, avevo fatto nuovi piani per la sua cattura.

"In alcuni dei romanzi che avevo letto, l'affascinante giovane eroina aveva attirato l'attenzione del suo ammiratore fingendo di essere stata sbalzata da cavallo e slogandosi una caviglia, ma non avendo a mia disposizione un cavallo e nemmeno un mulo, decisi rinunciare a quella parte e mettere in atto l’ultima parte del piano e vedere cosa ne sarebbe risultato.

"A tal fine, mi sono seduto sui gradini più bassi dove mi sarei trovato sul percorso diretto dell'uomo di ghiaccio e dopo averlo sentito salire le scale ho contorto il viso in quella che pensavo fosse un'espressione di dolore, ho alzato il piede mi sono messo in ginocchio, l'ho tenuto con entrambe le mani e ho aspettato.

"Salendo le scale con il ghiaccio sulle spalle, la testa chinata, quasi mi investì prima di vedermi, e poi notando il mio atteggiamento e l'espressione del mio viso, mise il ghiaccio su uno dei gradini più bassi e chiese qual era il problema.

«Oh, oh», dissi, «credo di essermi rotto una gamba, Joe! Aspetto!" dissi, sporgendolo per la sua ispezione mentre lui restava lì a guardarmi stupidamente. “Stavo scendendo le scale e sono scivolato, mi fa un male terribile e penso che sia rotto! È?" E io gliel'ho tenuto alto quasi in faccia, e lui inconsciamente ha preso la mia piccola caviglia con la sua mano callosa e sudata.

"Questo era il momento che avevo programmato, perché indossavo solo un paio di mutandine molto sottili, accorciate, con uno spacco ben aperto al centro, che mostrava la maggior parte del basso ventre e delle cosce, e se voleva guardare, sapevo che il mio quim coperto di capelli doveva guardare fuori in modo che non potesse fare a meno di vederlo.

'Sono persino scivolato giù sul gradino e ho allargato le cosce come per invitarlo a tirare fuori il dardo per trafiggermi, ma con mia sorpresa e disgusto, ha concentrato lo sguardo sulla mia caviglia e, strofinandola delicatamente tra i palmi delle mani, l'ha posata torna dolcemente sui gradini.

«Non c'è molto da dire», disse. “Se ci fosse, grideresti quando lo strofinerei. Basta bagnarlo nell’acqua calda e domani andrà tutto bene”.

«Ero così sbalordito e sorpreso che non avevo notato affatto la frizione che mi aveva fatto sulla gamba, e quasi piangendo di irritazione lo vidi sul punto di prendere il ghiaccio e cominciare a salire le scale.

«A questo punto ho tirato fuori le mie riserve e, prendendo un altro trucco dal libro, ho lanciato un piccolo grido, sono scivolato giù per qualche gradino e ho finto di svenire. Puoi essere sicuro nella diapositiva che ho permesso ai miei vestiti di spiegazzarsi in modo che potesse avere una buona vista della mia parte inferiore del corpo, e sbirciando da sotto le palpebre ero felice di vedere il grumo nei suoi pantaloni gonfiarsi e pulsare via. come un matto.

"Ora", esultai, "ecco dove capisco!" Ma al di fuori di questa azione naturale del suo cazzo, mi fissava stupidamente e con mio disgusto salì le scale.

«L'ho sentito dire a Norah che ero svenuta sulle scale e sentendola correre giù, mi sono affrettata ad abbassarmi i vestiti e le ho permesso di “rianimarmi” e di accompagnarmi, bruciante di irritazione, nella mia stanza. Potete immaginare come mi sono sentita, e non solo, ma ho dovuto recitare per la famiglia per un giorno intero, lamentarmi di una caviglia perfettamente sana e restare nella mia stanza.

«Tuttavia, non dubito minimamente che l'azione che ha dato a Norah, forse accresciuta dalla vista del mio fascino giovane e immaturo, le abbia in qualche modo giovato, quindi vedi che c'è del buono in ogni cosa. È buffo come alcuni uomini siano così ottusi e così privi di comprensione da essere stupidi come lo era Joe.'

Sia Grace che io scoppiammo a ridere a questo punto, ma una volta che ci fummo calmati e bevuto un altro drink servito dal discreto Joseph, lei continuò la sua storia. '

«Ebbene, l'uomo del ghiaccio, per quanto lo riguardava, è scomparso dalla mia vita, anche se ogni tanto mi piace pensare alle sue azioni con il cuoco, e alle dimensioni del suo organo; ma devo procedere alla parte successiva e più importante del mio racconto.

«Dato che Doris era via, ero lasciato a me stesso per la maggior parte del tempo, e durante l'estate mi occupavo frequentando un parco alberato lì vicino, sedendomi sull'erba e dando da mangiare ai cigni.

"A questo punto mi ero sviluppato in modo sorprendente e ora avevo dei seni davvero di cui essere orgoglioso, e avendo ingannato mia madre per permettermi di vestirmi come desideravo, mi lusingavo di essere davvero oggetto di interesse per qualsiasi ragazzo o uomo- ma non aveva nemmeno una fidanzata.

«Ma torniamo alla mia storia. Come ti ho detto andavo spesso in questo parco, che era abbastanza grande, e un giorno, mentre ero seduto vicino alla riva di un laghetto, notai che avevo attirato l'attenzione di due ragazzi che erano seduti sull'erba un po' distanti da me, e che mi guardavano ed evidentemente discutevano tra loro del mio fascino.

«Io naturalmente mi fecero il solletico da morire e, fingendo di non accorgermene minimamente, continuai il mio gioco di lanciare noccioline ai cigni, che ormai avevano imparato a conoscermi e a cercarmi, e io non ero a posto. tutti sorpresi quando uno dei ragazzi si staccò dall'altro e si avvicinò lentamente a me.

"Sono carini", ha detto, indicando i graziosi cigni mentre si pavoneggiavano e nuotavano nell'acqua placida e giravano delicatamente la testa.

Continua nel capitolo 2 PARTE 4

----------------------

1. Durante la mia visita a Londra per studi dove avevamo una vecchia casa ancestrale, mi sono imbattuto in un tesoro di famiglia. Oltre ad altre cose, ho trovato anche una montagna di libri, diari e appunti nel tesoro che conteneva libri classici, antichi, erotici, romanzi e riviste probabilmente raccolti dai miei antenati. Sono tutti senza tempo e preziosi. Sono una lettura obbligata per tutti gli amanti dell'erotismo.

2. Gli autori originali di queste storie/lettere o articoli sono morti da tempo o sono anonimi.

3. Dalla suddetta raccolta, viene presentato uno straordinario resoconto pubblicato per la prima volta nel 1910, intitolato "Le avventure di Grace e Anna" da anonimo.

4 Tutti i personaggi possono essere letti a partire da un'età superiore a 18 anni.

5. Le mie sincere scuse all'autore del romanzo e ai lettori per aver modificato o modificato il contenuto per minorenni, se presente, per renderlo adatto alla pubblicazione nei tempi moderni.

Storie simili

Una tribù per Tethys, parte 2 capitolo 10

Una tribù per Tethys: Parte 2 Capitolo 10: Megan, incontra Hera! Megan è silenziosa per la maggior parte del viaggio di ritorno al mio appartamento dopo che abbiamo lasciato la casa di Carl, e mentre sono curioso di sapere cosa sta pensando, è anche un'opportunità per me di esaminare alcuni dei miei pensieri. Molte cose sono cambiate, per tutti noi, in pochissimo tempo. Abbiamo lasciato Sonia con Carl, ha promesso di portarla a casa una volta concluso l'ultimo accordo d'affari. Carl sta stipulando un contratto personale con Sonia, per lavorare per lei a tempo pieno come istruttore personale di fitness e...

492 I più visti

Likes 0

Holli e una vela serale

Holli mi ha incontrato all'estremità del molo... e il mio cuore ha perso un battito quando è scivolata alla vista. Era vestita per una serata a bordo della mia barca: semplici sandali da barca, un bel top azzurro e un paio di pantaloncini cachi molto comodi che le dondolavano facilmente sulle curve, accennando a ciò che aveva da condividere sotto. 5'9 con capelli biondi, gambe lunghe e un corpo atletico in forma, Holli era entrato nel mio mondo attraverso un pomeriggio magico che abbiamo condiviso sul lungomare di Vancouver. Questa serata è stata il risultato del mio invito perché ci eravamo...

398 I più visti

Likes 0

La vita di Jen - Capitolo sei - Parte prima

La vita di Jen – Capitolo 6 – Parte prima Varie cose mi restano in mente e le mie vacanze annuali di solito erano piene di eventi. Un anno i miei genitori decisero di affittare una villa a Corfù per 2 settimane e mio nonno e mio zio furono invitati. Sull'aereo dovevo sedermi tra mio nonno e mio zio, ei miei genitori si sedevano dall'altra parte. Mio nonno mi ha messo il cappotto in grembo e ha spinto rapidamente la mia gonna da parte, tirandomi da parte le mutandine e spingendo un dito dritto dentro di me, ho sussultato forte mentre...

1.3K I più visti

Likes 0

Quanto di meglio si possa III

Obiettivo 5: preparami un gustoso succo di sperma con un bicchiere pieno. Questo è stato abbastanza facile. Ma tutto ha una parte difficile. Ecco un bicchiere pieno. Rani ha avuto un fottuto lavoro a scuola. Quindi se n'è andata la mattina indossando un sari rosso assassino. Avrei solo voluto andare a scuola. Prima di andarsene, mi ha dato un bicchiere usato per servire lo champagne, si è avvicinata a me e mi ha palpato dolcemente il cazzo. Rani :( sussurrandomi all'orecchio con voce sexy) fallo lavorare. Io: posso usare la tua stanza dei quadri???Sai. Usa la tua TV. ?? Rani: va...

523 I più visti

Likes 0

Come ho pagato il college

- Questa è finzione gay. Se non ti piace leggere cose gay, smetti di leggere e non votare. Se hai intenzione di votare negativamente o scrivere commenti sgradevoli, critica la mia grammatica e ortografia, non l'argomento - Questa è un'opera di finzione completa. Nulla in questa storia è realmente accaduto e le persone non sono reali. - Se spari un carico mentre o dopo aver letto questo, fammi un favore e premi il pulsante di voto positivo perché significa che probabilmente ti è piaciuto. Sentiti libero di mandarmi un PM per farmi sapere cosa ti è piaciuto Durante l'estate del 2003...

526 I più visti

Likes 0

Alice viene sposata

[b]Alice si fa l'autostop 7 di Will Buster Come si può immaginare, un'amante incinta e usata può essere piuttosto difficile da scartare. Difficile, cioè, a meno che una cospicua dote non accompagni la vigorosa piccola volpe. Alice non faceva eccezione a questa regola sociale così prevalente nella tarda Inghilterra georgiana. La pancia di Alice era ora piena di bambino sano per le quasi costanti attenzioni amorose di Lord Elton. Il barone del maniero di Kingston si era goduto a fondo entrambi i buchi stretti e reattivi di Alice ormai da mesi, ma mantenendo fede alla sua promessa, era tempo di acquistare...

390 I più visti

Likes 0

Feticismo del pannolino

Fin da piccola ho sempre avuto il fascino di indossare i pannolini. Crescendo ho imparato che non ero solo. Ma niente avrebbe potuto prepararmi per la notte in cui si unirono mia moglie e la sua amica. Avevo confessato a mia moglie il mio feticismo per i pannolini e lei mi ha raccontato di come aveva sempre desiderato una cosa a tre. Aveva partecipato a innumerevoli sforzi con me, quindi una notte abbiamo deciso di realizzare i suoi e aggiungere qualcosa per farmi felice. Finalmente era giunta la notte, la sua amica Samantha stava arrivando in città. Le aveva raccontato di...

334 I più visti

Likes 0

Janice Pt. Controllata dalla Mente 11c

Brian era contento di usare il controllo mentale che Janice avesse trascorso gli ultimi tre giorni vivendo con lui e avrebbe dovuto trascorrere altri quattro giorni con lui. Le menti del marito e dei figli di Janice erano state influenzate in modo tale da non sentire la sua mancanza. Ieri aveva invitato tre amici a casa sua e tutti e quattro avevano scopato più volte una volenterosa Janice. Sbe stava facendo quello che voleva all'inizio della giornata in cui aveva pulito la sua casa per lui mentre era nuda, fermandosi solo per lasciare che Brian la scopasse in bagno. In quel...

275 I più visti

Likes 0

La vendetta di Ambra

CAW # * Voce Questa è una storia di vendetta e dolore. Questa è una storia di amore e affetto. Questa è una storia di soddisfazione e persone che ottengono la loro punizione. La mia ragazza Amber ed io eravamo membri di un sex club. Ad entrambe piaceva andare e partecipare alla maggior parte delle attività del club, ma lei si rifiutava di fare sesso con altre donne. Le piaceva guardare altre donne nel club, farsi scopare e le piaceva anche guardare altre donne scoparsi a vicenda, ma non è mai stata in grado di leccarsi la figa. Ero perplesso da...

1.5K I più visti

Likes 0

Andare a lontano

Quando faccio scivolare la mia mano tra le tue gambe e dico Questo è mio, siamo chiari. Il sesso non è la risposta. Il sesso è la domanda. Sì è la risposta. Nicole mi ha visto in coda al ricevimento di nozze di sua sorella. Eccomi fuori come se fossi appena uscito da GQ. Mi sto muovendo lentamente verso di lei. Nicola trattenne il respiro. Doveva incontrarmi. Nicola si guardò intorno. Mi ha visto dall'altra parte della piscina. Sembravo sulla cinquantina. Sono più alto di chiunque altro nella sua famiglia italiana. Nicole ha indovinato che sono alto un metro e ottanta...

624 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.