Chiara n.1

496Report
Chiara n.1

Claire finì i piatti della colazione e stava uscendo dalla porta della sua lussuosa casa di periferia per entrare nella grande Ford Explorer a quattro ruote motrici. Scivolando agevolmente nel traffico, pensò che ultimamente lo shopping sembrava essere il suo unico sbocco. Suo marito Frank era via per lavoro almeno tre sere a settimana, e di solito di più. Per non lamentarsi, Frank è un meraviglioso fornitore e padre per lei e i gemelli, ma sembrava che non si vedessero quasi mai, figuriamoci passare del tempo significativo insieme.

Mentre entrava nel parcheggio del centro commerciale, i pensieri di Claire andarono all'annuncio che aveva visto sul giornale locale: APERTURA VENERDÌ!!! BIANCHERIA BOUDOIR!!! Claire era stata immediatamente colpita dalla pubblicità e avrebbe davvero bisogno di nuovi reggiseni e mutandine. Anche se lei e Frank erano sposati da otto anni, Claire era riuscita a mantenersi in buona forma, e per essere una trentatreenne poteva ancora far girare la testa a un uomo, e l'unico vero cambiamento nel suo corpo erano le dimensioni del suo petto. Quando si è laureata al college, Claire aveva un perfetto 34-C, ma dopo la nascita delle sue figlie, le sue tette erano cresciute fino a diventare un 34-D molto pesante. Anche se erano un po' cadenti, lei riempiva ancora un reggiseno come una piega centrale, e quando lui mostrava un certo interesse, a Frank piaceva dirle che nessun coniglietto di Playboy poteva reggere il confronto con lei! Mentre entrava nel centro commerciale pensò all'ultima volta che le aveva succhiato le tette, e i suoi capezzoli si erano induriti solo a pensarci inducendola a guardarsi il petto e vedere i due boccioli che spuntavano dalla sua camicetta, facendola rabbrividire !!!

Non si vedeva quasi una sogliola quando Claire si diresse alla ricerca del nuovo negozio, BOUDOIR LINGERIE, e dopo aver individuato l'elenco dei registri dei negozi, scoprì che si trovava al livello 3 est. La corsa in ascensore e la passeggiata fino al negozio sono durate circa cinque minuti, ma quando si è avvicinata alla porta si è resa conto che mancava circa mezz'ora all'apertura e, mentre stava per andarsene, ha colto un movimento dietro il vetro. Mentre metteva a fuoco lo sguardo, Claire vide un'attraente donna sui quarantacinque anni che si avvicinava alla porta chiusa a chiave. Fece scattare il chiavistello, aprì la porta e invitò Claire ad entrare, presentandosi come Marie mentre tendeva la mano. Mentre Claire le stringeva la mano, lanciò a Marie una rapida occhiata... alta, circa 5'10' Claire immaginò, capelli castano scuro con appena un tocco di grigio che erano tirati indietro dietro la sua testa e tenuti a posto con un fermaglio d'argento mentre un viso severo ma attraente che è stato messo in risalto con un rossetto rosa chiaro e un lucidalabbra abbinato. Vestita con tatto con un abito grigio chiaro con una camicetta di seta color rosa che era accentuata da una sciarpa color malva allacciata, l'orlo della sua gonna era alto quasi fino al ginocchio e copriva gambe ovviamente rifinite atleticamente mentre le alte guarigioni in pelle verniciata nera completavano l'ensemble !! ! Notevole è dire poco!!!

Marie ha portato Claire nel reparto principale di lingerie e ha commentato che era la sua prima cliente e voleva dare a Claire la sua totale attenzione. Dopo alcuni convenevoli, Marie si è messa al lavoro e ha chiesto a Claire esattamente cosa stesse cercando, dopodiché Claire le ha detto che alcuni set di reggiseno e mutandine sarebbero stati buoni per cominciare. Marie ha rapidamente portato Claire alla costosa battuta di "Amore", che era stata approvata da un'attrice europea. Marie ha chiesto a Claire di togliersi il cappotto e dopo averle dato una rapida occhiata, ha scelto completi color carne e neri e ha condotto Claire nello spogliatoio. Claire di solito non provava la biancheria intima in un negozio, ma questa volta sembrava essere trascinata dall'aura che emanava Marie.

Claire si aspettava che Marie le consegnasse i vestiti e aspettasse fuori dallo spogliatoio, ma invece la spinse delicatamente dentro e chiuse la porta. In un tono di fatto Marie istruì Claire a togliersi i vestiti, e dopo aver esitato per un momento, uno sguardo deciso di Marie fece iniziare a Claire a spogliarsi. Sebbene fosse imbarazzata, Claire si tolse rapidamente tutti i vestiti finché non rimase nuda davanti agli occhi di approvazione di Marie. Era strano ma Claire era orgogliosa del modo in cui appariva il suo corpo, e mai in tutta la sua vita aveva pensato di mostrarsi a un'altra donna, invece eccola in uno spogliatoio in piedi nuda davanti a un perfetto sconosciuto!!! Con voce sommessa Marie mormorò: "Molto carino", mentre passava le mutandine color carne a Claire e le diceva di indossarle. Mentre li tirava su sui fianchi, vide Marie che guardava direttamente il suo inguine biondo, cosa che fece tremare Claire e indurire immediatamente i suoi capezzoli. Si aggiustò le mutandine e prese il reggiseno, e quando iniziò a indossarlo, sentì le mani di Marie aiutarle con la chiusura sulla schiena, poi allungandosi attorno a lei con entrambe le braccia si aggiustò il petto all'interno delle grandi coppe. Mentre tirava e tirava il reggiseno, Marie lasciò che le sue mani vagassero su di lei, coprendo delicatamente ogni seno e stringendo e pizzicando i suoi capezzoli. Claire era stordita ma non si mosse mentre Marie continuava a toccarla mentre le mordeva la spalla e l'orecchio. Man mano che il massaggio del suo petto diventava più intenso, Claire sentì la chiusura del reggiseno sganciarsi! Le mani di Marie erano ora sui suoi seni nudi! Claire si voltò per affrontare Marie direttamente, e immediatamente la bocca di Marie andò dritta ai suoi capezzoli, succhiandoli con urgenza per due o tre minuti mentre l'umidità le riempiva la figa calda. Claire divenne stordita dal desiderio e Marie scivolò in ginocchio e si tolse le sottili mutandine. "Questo è quello che voglio," disse, mentre spingeva Claire sullo sgabello dello spogliatoio e apriva le gambe. La bocca di Marie toccava appena le sue labbra esterne, ma fece rabbrividire Claire! La sensazione è stata incredibile!!! Quando Marie ha forzato la sua lingua nella sua fessura calda, il primo dei suoi orgasmi ha colpito come un maremoto. Un'ondata dopo l'altra si riversò sulla donna tremante, e proprio mentre iniziava a scendere dall'alto, la lingua esperta di Marie trovò la sua clitoride e iniziò a leccarla e succhiarla costantemente che fece venire Claire altre tre volte in rapida successione!!!

Claire allungò la mano e accarezzò il viso di Marie e mormorò piccoli ringraziamenti mentre allattava la donna più anziana finché Marie non si alzò in piedi e si fermò davanti al suo compagno ancora seduto. Ora toccava a Marie togliersi i vestiti. Silenziosamente si sbottonò la giacca e Claire vide che sotto tutto quel materiale c'era un baule molto grande. La camicetta di seta sottile era tesa al limite mentre si scrollava il cappotto dalle spalle, e si poteva vedere chiaramente il contorno di un reggiseno bianco molto sexy dal taglio basso attraverso il materiale sottile!!! Lentamente Marie si slacciò i bottoni della camicetta esponendo uno dei seni più belli che Claire avesse mai visto, e come attratta da una calamita, Claire allungò una mano e sentì l'enorme seno mentre lottava per liberarsi dal nylon teso. Mentre si accarezzava le tette, Marie continuava a spogliarsi, sfilandosi la gonna e mettendosi davanti a Claire in reggiseno, mutandine, reggicalze e calze. Era certamente una pubblicità vivente per BOUDOIR LINGERIE!!! Marie rimase immobile per alcuni secondi, permettendo a Claire di dare una buona occhiata al suo magnifico corpo, mentre Claire notava un punto umido ben definito sulla parte anteriore delle mutandine arricciate di Marie. Con entrambe le mani Marie afferrò la cintura delle sue mutandine e diede loro un rapido strattone, strappandole via e lasciando Claire a fissare direttamente la figa scura e pelosa della sua seduttrice. Senza una parola Marie sollevò la gamba destra e la mise sul lato dello sgabello su cui era seduta Claire, aprendo la figa di Marie e lasciandola a pochi centimetri dalla bocca di Claire. L'aroma era assolutamente inebriante!! Gentilmente Marie tirò la testa di Claire verso l'inguine in attesa e con voce severa ordinò: "Succhia mamma!!!" Claire seppellì il viso nella calda fica bagnata e in pochi secondi portò la donna tremante a un orgasmo formidabile.

Mentre entrambe le donne si stringevano l'una all'altra nell'ultimo bagliore del grande sesso, Claire sapeva che quel giorno si era aperto un orizzonte completamente nuovo per lei! Ha promesso che d'ora in poi avrebbe preso l'iniziativa per creare il proprio destino sessuale, fa esattamente questo!

Dopo questo ce ne saranno altri!

Storie simili

SENZA RISERVE

Brenda Olsen rimase in fila con un po' di impazienza mentre aspettava di registrarsi e di prendere la chiave della sua stanza. Finalmente, mormorò sottovoce, è il mio turno! Come posso aiutarti? chiese allegramente la bionda dall'aspetto disinvolto dietro il bancone. Brenda stava per dare un'occhiata alla donna, ma ci ripensò e rispose: Olsen, Brenda Olsen, ho una prenotazione per tre notti. Uhhhhhh fammi vedere, disse la bionda mentre digitava il suo nome sul terminale del computer delle prenotazioni. Hmmmmmm, non lo trovo qui, lasciami controllare un altro posto......... Brenda picchiettò nervosamente il piede mentre l'impiegato cercava il suo nome. Alla...

356 I più visti

Likes 0

Chat room: una vendetta malvagia della fidanzata

Torni a casa dopo una lunga giornata di lavoro; ti togli il cappotto e vai in cucina per una birra. Quando apri la porta del frigorifero, la tua ragazza si avvicina da dietro, coprendoti gli occhi con una benda. Lo lega stretto essendo un po 'ruvido Ho un osso da scegliere con te !! ti scatta contro. 'Ma che...?! Chiedi, alzando la mano per scoprirti gli occhi. Ti dà uno schiaffo sul dorso della mano e ti afferra il polso tirandoti fuori dalla cucina. Essendo bendato sei disorientato e perdi l'equilibrio, quasi inciampando mentre ti trascina su per le scale. La...

1.5K I più visti

Likes 0

La festa parte 1_(0)

Finalmente è arrivato venerdì sera e Silk era davvero nervoso. Invidiava gli altri due per la loro esperienza perché erano eccitati invece che spaventati. Era così nervosa che quando Michael pronunciò il suo nome; lei quasi saltò fuori dalla sua pelle e squittì un sì Maestro. Seta, hai paura? le chiese Michael, con voce piena di preoccupazione. «Un po'», disse a bassa voce. Michael l'abbracciò e le sussurrò parole di rassicurazione all'orecchio. Le disse che tutto quello che doveva fare quella sera era guardare e che nessuno l'avrebbe toccata a meno che lei non avesse detto che andava bene. Le aveva...

1.5K I più visti

Likes 0

La vita di Jen - Capitolo sei - Parte prima

La vita di Jen – Capitolo 6 – Parte prima Varie cose mi restano in mente e le mie vacanze annuali di solito erano piene di eventi. Un anno i miei genitori decisero di affittare una villa a Corfù per 2 settimane e mio nonno e mio zio furono invitati. Sull'aereo dovevo sedermi tra mio nonno e mio zio, ei miei genitori si sedevano dall'altra parte. Mio nonno mi ha messo il cappotto in grembo e ha spinto rapidamente la mia gonna da parte, tirandomi da parte le mutandine e spingendo un dito dritto dentro di me, ho sussultato forte mentre...

1.5K I più visti

Likes 0

L'estate finisce

Erano passati tre mesi da quel giorno che le aveva cambiato la vita quando suo figlio l'aveva scopata. Lei aveva 34 anni, lui ne avrebbe presto 18. Adesso scopavano regolarmente e insieme avevano capito come separare le loro sessioni sessuali dalla vita di tutti i giorni. Il seminterrato della loro casa che ospitava l'attrezzatura per il bucato era stato diviso per fornire una piccola area ricreativa con un letto al centro e una zona spogliatoio protetta dove sua madre teneva la sua collezione di lingerie sexy acquistata di recente da un sito di sesso su Internet. Tutto ciò che riguardava la...

644 I più visti

Likes 0

Ricattare Jenny

Ricattare Jenny Sono un ragazzo normale con una vita normale e una buona famiglia. Ho 2 figli e una moglie meravigliosa chi è una tata. Sono un paesaggista e i soldi vanno bene, quindi la mia famiglia sta bene. Io non lavoro per chiunque tranne che per me stesso. Normalmente lavoro solo nei giorni feriali e trascorro del tempo con la mia famiglia fine settimana. Ho 45 anni e sono molto sessuale. Amo il sesso ea volte può essere un po' comune ma a volte Mi chiedo cosa succede se o mi chiedo come sarebbe avere qualcuno giovane per divertirsi. Io...

518 I più visti

Likes 0

Alice viene sposata

[b]Alice si fa l'autostop 7 di Will Buster Come si può immaginare, un'amante incinta e usata può essere piuttosto difficile da scartare. Difficile, cioè, a meno che una cospicua dote non accompagni la vigorosa piccola volpe. Alice non faceva eccezione a questa regola sociale così prevalente nella tarda Inghilterra georgiana. La pancia di Alice era ora piena di bambino sano per le quasi costanti attenzioni amorose di Lord Elton. Il barone del maniero di Kingston si era goduto a fondo entrambi i buchi stretti e reattivi di Alice ormai da mesi, ma mantenendo fede alla sua promessa, era tempo di acquistare...

534 I più visti

Likes 0

Brandy infrange il codice di abbigliamento da lavoro

Ciao, sono Brandy. Ho 28 anni, sono bi sub, 1,70 cm, peso 55 kg, capelli biondi, occhi castani, seno 32C con capezzoli permanentemente eretti (lo sono stati per tutta la mia vita) e una figa depilata... sì, mi sono stufata di radermi e fare la ceretta dannazione, mi fa male. Sono stato un Sub per gran parte della mia vita, anche se non lo sapevo da un bel po'. Preferisco gli uomini, ma ora sono un sub obbediente molto ben addestrato e farò tutto ciò che mi viene detto da un Dom o Femdom. Se hai letto alcuni dei miei altri...

406 I più visti

Likes 0

La dolce piccola Lucy - Una fiaba moderna

Era giovane e fresca, aveva solo 15 anni ma aveva il corpo e l'atteggiamento di un una ragazza più grande avrà diciannove o vent'anni. Lucy era una ragazza popolare e stava facendo bene a scuola. Lucy aveva occhi azzurri profondi e labbra carnose e morbide il bel viso era orlato da lunghi capelli biondi. Le sue tette non erano grandi 34C ma sulla sua corporatura snella sembravano molto più grandi. Erano fermi con piccoli capezzoli rosa e delicati mentre la sua vita era snella e il suo sedere era, beh, il colore pesca era probabilmente il modo migliore per descriverlo rotondo...

359 I più visti

Likes 0

Rossa focosa

Il mio nome è Rachel. Ho 35 anni, 5'7 , 135 libbre, capelli rossi che mi superano le spalle, occhi azzurri, lentiggini, pelle bianca pallida (mi dispiace che le rosse non si abbronzino). Indosso un reggiseno taglia 36DD con bei capezzoli grandi ( è impossibile nasconderli) e tengo il mio cespuglio rosso curato e curato. Sean è il mio migliore amico, facciamo quasi tutto insieme. Siamo amici da anni e non è mai successo niente di sessuale tra di noi. Così quando abbiamo deciso di fare un viaggio a Las Vegas per festeggiare il mio divorzio, non ci ho pensato. solo...

1.5K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.