Jameson High

1.5KReport
Jameson High

Jameson High

Presentazione: Ciao, mi chiamo Adilene (chiamami semplicemente Adi), sono una bruna alta 5'6 pollici di corporatura atletica con un sedere sodo e grandi seni a coppa E da 54. Frequento la Jenna Jameson Sex Academy qui nell'anno 2035. Negli anni trascorsi da quando hai letto questo, il mondo è cambiato parecchio. A partire dal 2021 la Cina ha superato gli Stati Uniti come economia dominante, le crisi elettriche si sono concluse con l'uso diffuso di tecniche di fusione e fissione; le differenze razziali e sessuali sono state quasi del tutto risolte in tutto il mondo e le tradizioni secolari di libertà sessuale del Giappone hanno illuminato il mondo. Nel complesso, ora viviamo in una società utopica in cui anche le malattie più misteriose come il cancro e l'AIDS sono state spazzate via.
La mia storia inizia ora alla mia err... scuola, immagino che potresti chiamarla dove servo la mia padrona Alexandra (di solito va da Alex). Alla uh... scuola, ogni studente sceglie in quale preferenza sessuale desidera studiare e indossa una veste colorata per qualunque cosa scelga. Verde per le lesbiche, viola per i gay, blu per i maschi etero e rosa per le ragazze etero (qualsiasi incrocio di questi si traduce in una vestaglia con una fascia colorata). Dopo aver scelto un sofisticato profilo psicologico e fisiologico, determina se sarai dominante o sottomesso. In tenera età sapevo di essere lesbica (arrivando persino a spiare le mie sorelle maggiori e più sviluppate).
Comunque, tornando ad Alex, quando mi sono iscritto per la prima volta all'accademia l'ho incontrata. Ci siamo incontrati per caso, ma a volte mi chiedo se siano stati gli spiriti superiori a unirci quel giorno, quando siamo finiti per sederci uno accanto all'altro per lo smistamento in coppie (1 dominante e 1 su. Sono stato immediatamente attratto da questa dea dai capelli rossi di 5'9 "con quasi nessun seno di cui parlare ma con un culo che nessun uomo di colore ai tuoi tempi potrebbe negare. Quando siamo stati smistati abbiamo iniziato a parlare e siamo diventati rapidamente amici e dopo quelle che sembravano ore ma, molto probabilmente solo pochi minuti, ho sentito il mio nome chiamarsi: "Adilene Morales, come lesbica sottomessa, sarà accoppiata con Alexandra Montenegro, una lesbica dominante”. I miei occhi si spalancarono quando sentii la notizia che sarei stato con questa bellissima donna ogni notte per i prossimi quattro anni. Ci siamo guardati e c'è stato un silenzio imbarazzante tra di noi quando alla fine si lecca le labbra rosso rubino e dice: "Beh, come tua padrona, il mio primo ordine è che tu mi mangi la figa", mentre si infila la vestaglia verde fuori dalla sua figura flessuosa e allarga le gambe per rivelare la sua figa tagliata e il clitoride gonfio. "Mio piacere, padrona..." dico tuffandomi tra le sue cosce setose senza esitazione.
Le mie labbra si attaccano al suo clitoride succhiando e toccando mentre le mie dita si fanno strada lungo le sue gambe lisce per raggiungere finalmente il loro segno. Infilo l'indice e il medio all'interno e ascolto i suoi gemiti mentre cerca di dirmi di non fermarmi. "P-p-per favore * gemiti * d-non fermarti, sono davvero vicino !!" Arriccio le dita dentro di lei, massaggiando il suo punto G, mentre lei urla il suo orgasmo. Mentre scende lentamente dall'orgasmo, entrambi ci guardiamo intorno notando tutti i volti sorridenti intorno a noi (anche alcuni dei ragazzi in viola), entrambi arrossiamo (solo per la nostra libertà di sessualità rende il sesso pubblico ok, non impedisce a lungo instillato imbarazzo umano dall'affiorare.“Non vedo l'ora di ricambiare il favore e poi un po' stasera,” sussurra, “Io e te entrambi,” rispondo.
Capitolo 1: Ben tornato ad oggi, come ho detto, Alex è la mia amante, migliore amica e amante; quello che non ho detto è che è la figlia di una delle donne d'affari più ricche del paese (il predominio è di famiglia). Essere così ricchi ha i suoi vantaggi come l'accesso a tutti gli impianti di naniti che desidera, il suo grande appartamento fuori dal campus dove alloggiamo e qualsiasi "giocattolo" che potrebbe desiderare. Si prende cura di me come una famiglia e quando ci diplomeremo intendiamo essere proprio questo. Un modo sono le scopate tre volte al giorno di cui ti parlerò.
Abbiamo sviluppato una sorta di routine per la maggior parte dei giorni; Mi sveglio alle 6:00 in punto e preparo la colazione come un buon sub. Quando la colazione è pronta vado a svegliarla (di solito coinvolgendo la mia lingua, la sua figa e due o più delle mie dita). Dopo aver mangiato si riaddormenta e io parto per i miei corsi di allenamento sessuale, dato che ho intenzione di diventare moglie e madre casalinga, devo essere il più abile possibile. Dopo la lezione torno all'appartamento, preparo il pranzo e la sveglio di nuovo, questa volta si sveglia, si mette il doppio strap-on (Sì, sono due cazzi sullo stesso strap-on), e mi penetra il culo e fica e rut come femmine in calore. Dopo orgasmi multipli per entrambi (il dildo futuristico le permette di sentirsi davvero come se avesse un vero pene), pranziamo e lei va alle sue lezioni di dom, anche loro vengono con dei vantaggi, mentre pulisco la casa, vado a il droghiere e fare commissioni. Arriva a casa in tempo per la cena e una profonda scopata amorosa usando la sua modifica nanite per farsi crescere un cazzo (bello, ma non capace di orgasmi multipli), preferisce il sesso anale, essere una rossa e tutto il resto, e il mio desiderio è il suo comando. La giornata finisce di solito con noi che ci addormentiamo abbracciati, io con circa un quarto di sperma nel culo e lei con una sensazione soddisfatta nel suo cazzo

Storie simili

Dovere coniugale

Ricordo ancora la prima volta che ho visto Sandra per la prima volta. Ero un giovane trasandato di vent'anni. Era una ragazza molto sexy di 22 anni. È venuta da me mentre stavo cercando di avviare la mia motocicletta Norton 750 Commando un po' capricciosa. Ha detto qualcosa a proposito del fatto che le piacciono le biciclette. Questo era tutto quello che avevo bisogno di sentire. Una bruna dall'aspetto attraente con grandi occhi marroni in un paio di jeans attillati che si avvicina a me e mi dice che le piacciono le biciclette. La mia vita ha preso una svolta positiva...

500 I più visti

Likes 0

Organismo X - Cap. 08

Nota dell'autore: dopo diversi mesi di sviluppo infernale, vi presento l'ottavo capitolo di Organism X - Ora con il 100% di scoregge in meno! 1 In lontananza, Erin poteva sentire la ragazza appena trasformata gemere e grugnire mentre la bionda, Lindsay, giocava con lei. Il suono la ripugnava e allo stesso tempo la eccitava. Sarà una bellezza quando cambierà completamente, ha detto Megan. Erin si voltò verso l'arrogante bruna. Sei un mostro. Siete tutti dei mostri, ha detto. Megan sbuffò. Come se non lo fossi? Erin bruciava di vergogna e fissava il pavimento. Un'immagine della ragazza terrorizzata che Erin si era...

457 I più visti

Likes 0

Quanto di meglio si possa III

Obiettivo 5: preparami un gustoso succo di sperma con un bicchiere pieno. Questo è stato abbastanza facile. Ma tutto ha una parte difficile. Ecco un bicchiere pieno. Rani ha avuto un fottuto lavoro a scuola. Quindi se n'è andata la mattina indossando un sari rosso assassino. Avrei solo voluto andare a scuola. Prima di andarsene, mi ha dato un bicchiere usato per servire lo champagne, si è avvicinata a me e mi ha palpato dolcemente il cazzo. Rani :( sussurrandomi all'orecchio con voce sexy) fallo lavorare. Io: posso usare la tua stanza dei quadri???Sai. Usa la tua TV. ?? Rani: va...

784 I più visti

Likes 0

Il patto del diavolo Slave Chronicles Capitolo 4: Gioia, prima cera

Cronache degli schiavi del patto del diavolo da miopenname3000 Diritto d'autore 2015 Gioia: prima cera Nota: Mary ha dato Joy alla madre di Mark, Sandy, e alla fidanzata di Sandy, Betty, perché fosse la loro schiava sessuale. 19 giugno 2013 – Joy Nguyen – South Hill, WA Va tutto bene, sussurrò una voce confortante. Ho lottato per aprire gli occhi; dormire ancora pesante sulle mie palpebre. Potevo sentire il letto tremare dolcemente mentre qualcuno si spostava. Una donna singhiozzò sommessamente. La confusione mi invase; Non ero nel mio letto. Dove ero io? Riuscii ad aprire gli occhi, sentendomi grintoso con poco...

714 I più visti

Likes 0

Gli esibizionisti, parte 2

Gli esibizionisti Episodio 2 Squadra di nuoto Disclaimer: quanto segue è un'opera di fantasia. Pertanto, ho scelto di ambientarlo in un mondo in cui il controllo delle nascite è sicuro, efficace e disponibile al 100% e tutte le malattie sessualmente trasmissibili sono state sradicate. Nel mondo reale, alcune delle scelte che questi personaggi fanno sarebbero estremamente rischiose. Non comportarti come loro. Riepilogo: nell'episodio 1, la protagonista e la sua amica Steph hanno compiuto 16 anni, si sono fatte fare il piercing ai capezzoli, hanno sperimentato il risveglio sessuale, hanno comprato giocattoli sessuali, hanno visto un vecchio sporco masturbarsi e si sono...

607 I più visti

Likes 0

Il bussare alla porta_(1)

Il bussare alla porta mi ha sorpreso. La notte di gennaio in Iowa era fredda, fredda, fredda. Mi ero già tolto i vestiti per la notte e mi sono seduto sulla mia poltrona a scrivere sul mio portatile; era una breve storia della mia infanzia. Dal mio divorzio tre anni prima, ho passato molto del mio tempo da solo a scrivere; principalmente sull'argomento di cui so più di ogni altra cosa... io. Ho scritto centinaia di storie sulla mia vecchia città natale e sulla mia famiglia. I miei nove fratelli hanno fornito tonnellate di ricordi che voglio, un giorno, condividere con...

1.5K I più visti

Likes 0

L'estate finisce

Erano passati tre mesi da quel giorno che le aveva cambiato la vita quando suo figlio l'aveva scopata. Lei aveva 34 anni, lui ne avrebbe presto 18. Adesso scopavano regolarmente e insieme avevano capito come separare le loro sessioni sessuali dalla vita di tutti i giorni. Il seminterrato della loro casa che ospitava l'attrezzatura per il bucato era stato diviso per fornire una piccola area ricreativa con un letto al centro e una zona spogliatoio protetta dove sua madre teneva la sua collezione di lingerie sexy acquistata di recente da un sito di sesso su Internet. Tutto ciò che riguardava la...

757 I più visti

Likes 0

La proposta: obblighi rispettati

La proposizione: Gli obblighi vengono rispettati Jenny e io abbiamo dormito fino a domenica mattina. Erano passate le 10:00 quando finalmente siamo scesi dal letto. “Dopo la nostra doccia, cosa vorresti per colazione?” chiese Jenny mentre iniziava a rotolare giù dal letto. Ha poi avuto uno sguardo addolorato sul suo viso. OH! Uumm, Jim, onorerò il nostro patto. Puoi avermi quando vuoi, ma se per te va bene, possiamo fare qualcos'altro la prossima volta? Sono così dolorante, non sono sicuro di poter nemmeno camminare. Il suo dolore era abbastanza comprensibile. Ho dovuto spingere molto forte per sfondare il suo imene e...

764 I più visti

Likes 0

Come mia sorella mi ha fatto venire - senza saperlo

Quella che segue non è una storia di cui sono necessariamente orgoglioso. Non è nemmeno una storia molto lunga, perché l'evento vero e proprio è durato davvero poco. È imbarazzante, è poco lusinghiero e, forse, è anche un po' sbagliato. Si tratta, comunque, di una storia vera, accaduta qualche tempo fa, e poiché penso che ad alcuni potrebbe piacere davvero, sono disposto a descriverla nei minimi dettagli. E quindi, senza ulteriori indugi, vi presento la storia di come mi sono imbattuto accidentalmente in mia sorella - e sono riuscito a farla franca. O in realtà, c'è ancora qualche rumore. Ho promesso...

669 I più visti

Likes 0

Feticismo del pannolino

Fin da piccola ho sempre avuto il fascino di indossare i pannolini. Crescendo ho imparato che non ero solo. Ma niente avrebbe potuto prepararmi per la notte in cui si unirono mia moglie e la sua amica. Avevo confessato a mia moglie il mio feticismo per i pannolini e lei mi ha raccontato di come aveva sempre desiderato una cosa a tre. Aveva partecipato a innumerevoli sforzi con me, quindi una notte abbiamo deciso di realizzare i suoi e aggiungere qualcosa per farmi felice. Finalmente era giunta la notte, la sua amica Samantha stava arrivando in città. Le aveva raccontato di...

586 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.