Lavorare con Walker Pt. 6

745Report
Lavorare con Walker Pt. 6

Il viaggio in macchina fu per la maggior parte silenzioso. Una volta che tutti abbiamo deciso di tornare a casa, nessuno ha detto altro. Non c'era bisogno di dire altro, immagino. Avevamo tutti in mente la stessa cosa.

Mi sono seduto dietro con Walker mentre Tyler guidava e Mike era sul sedile del passeggero. Mike viveva a pochi passi da questo teatro, quindi è tornato con noi a casa di Tyler e Walker. Walker si è seduto nel mezzo per starmi vicino. Ci stavamo massaggiando le cosce l'un l'altro, godendoci la sensazione. Immagino che Tyler ci abbia visto nello specchietto retrovisore, perché ha tolto la mano destra dal volante e ha iniziato a massaggiare delicatamente la coscia di Mike. Ho sentito un lieve gemito da parte di Mike, quindi deve godersi la sensazione.

Potevo vedere Tyler muovere la mano fino all'inguine di Mike. Mike sobbalzò un po'. Non credo che se lo aspettasse. Sembrava che gli andasse bene, quindi Tyler si massaggiò il rigonfiamento in crescita. Mike gemeva di nuovo, un po' più forte questa volta.

Tyler ha continuato a massaggiare il cazzo coperto di Mike finché non siamo arrivati ​​a casa sua. Tyler rimosse la sua mano, facendo piagnucolare un po' Mike. Una volta notato dove eravamo, si è riadattato ed è sceso dall'auto con noi.

Una volta dentro, Tyler disse: "Mi preparo da bere. Qualcun altro ne vuole uno?"

Walker, Mike e io abbiamo detto di sì. Non c'è niente di sbagliato nel rilassarsi e distendersi con un drink. E questo renderà le nostre... attività successive molto più divertenti. Inoltre, aiuterà a rilassare un po' Mike. Sì, ha baciato Tyler e gli ha succhiato il cazzo mentre Walker ha succhiato il mio a pochi passi da lui a teatro, ma se stessimo tutti per entrare in intimità, e penso che questo sia il punto in cui tutto questo era diretto, allora i drink potrebbero aiutarci. . Ma se Mike non voleva la cosa del gruppo, nessuna pressione. Stasera non ho avuto alcun problema a scoparmi Walker. Ma il tempo lo dirà.

Tyler ha preparato whisky e coca cola per tutti. Niente di speciale, che ha funzionato per noi. Ci siamo semplicemente seduti in soggiorno, bevendo e parlando di lavoro, scuola, solo della vita in generale. Mike e Tyler si sono seduti sul divano mentre Walker e io ci siamo seduti sulle poltrone reclinabili dall'altra parte del soggiorno. Dopo il secondo drink, ho notato che Grant non usciva mai dalla sua stanza, quindi ho chiesto a Tyler se Grant sarebbe venuto a raggiungerci qui.

"Nahh, è andato fuori città con gli amici a un concerto. Una band metal, non ricordo il nome. Ha detto che non tornerà prima di domani."

"Oh bello, buon per lui." Ho risposto. Perfetto. Probabilmente sarebbe un po' imbarazzante se entrasse in una piccola gangbang. Soprattutto se non voleva partecipare.

Eravamo al nostro terzo set di drink ora e ci sentivamo abbastanza bene. Un po' brillo, ma non ubriaco. Penso che l'alcol abbia colpito Walker un po' più duramente del resto di noi. Confondeva un po' le parole ed era un po' più rumoroso del normale. Si è persino alzato dalla sedia, si è seduto sulle mie ginocchia sulla mia sedia e mi ha dato un bacio lungo e sciatto. È stata una sorpresa, ma non sgradita. Lo baciai di rimando, assaggiando l'alcol e la soda nella sua bocca.

Abbiamo interrotto il bacio e ho guardato Tyler e Mike. Avevano un po' di spazio l'uno dall'altro quando abbiamo iniziato a bere. Cominciarono ad avvicinarsi sempre di più con il passare della notte. Ora si stanno coccolando. Tyler aveva il braccio intorno a Mike, e Mike stava strofinando la coscia di Tyler. Sembrava che fossimo tutti pronti per fare il passo successivo, quindi ho pensato di spingerlo avanti.

"Allora Mike, com'è andato il film oggi?" chiedo con un sorriso.

Mike ricambiò il sorriso, arrossendo leggermente per l'imbarazzo. "È stato davvero bello. Mi è piaciuto più di quanto pensassi." Sono abbastanza sicuro che non stesse parlando del film. Di certo non lo ero.

"Prima volta?" chiese Walker. Ora non stavamo parlando del film. Tutti erano decisamente sulla stessa pagina.

"Sì." rispose Mike, ancora arrossendo. "Con un ragazzo, almeno. Ho scherzato un sacco con le ragazze, ma Tyler è il primo ragazzo con cui ho fatto qualcosa." Mike guardò Tyler e sorrise. Tyler ricambiò il sorriso mentre si chinava e dava un bacio a Mike. Mike ricambiò il bacio, massaggiando ancora la coscia di Tyler.

"Quindi sei sempre stato curioso?" chiese Walker.

Dopo che Mike ha interrotto il bacio, ha guardato nella nostra direzione e ha risposto: "Non proprio ad essere onesto. Ma quando io e Tyler abbiamo iniziato a uscire e lui stava flirtando con me, il pensiero mi ha attraversato la mente e mi sono incuriosito. Continuavo a rifiutarlo perché pensavo troppo e ero nervoso, ma continuavamo a frequentarci e lui continuava a flirtare di tanto in tanto. Sono contento che l'abbia fatto".

"Sì, ci scommetto." risposi ridendo. Anche Mike rise. Sembrava più rilassato ora. Le bevande hanno aiutato, e sono sicuro che anche parlarne.

"E voi ragazzi?" chiese Mike. "Come è successo?" Indicò me e Walker.

Walker ha preso l'iniziativa su questo. "Siamo andati a una festa qualche mese fa. Mi sono davvero ubriacato e Ray mi ha portato a casa. Mi ha aiutato a entrare e si è fermato per assicurarsi che stessi bene dato che Tyler e Grant non erano qui. Abbiamo deciso di continuare a bere . Una cosa tira l'altra. La prossima cosa che ho capito è che ci stavamo pomiciando proprio lì su quel divano! Poi siamo passati a toccarci e succhiarci. È stato fantastico! Da allora continuiamo a succhiare e scopare."

Quando ha detto questo, mi ha guardato, ha sorriso, mi ha dato un bacio e ha strofinato la mano sul mio rigonfiamento. Non credo che mi stancherei mai di farlo.

Mike ci guardò con soggezione. Ha usato la sua mano libera per riaggiustare il suo cazzo indurito nei suoi jeans. Immagino che lo stessimo eccitando un po'. Bene.

"Oh." Mike ha detto, ancora in soggezione. "Quindi ragazzi siete usciti insieme in questi ultimi mesi?"

Non ero del tutto sicuro di come rispondere. Prima di stasera, non abbiamo mai mostrato pubblicamente il nostro affetto. È sempre stato a casa sua. Non abbiamo mai avuto "il discorso" per così dire. Siamo appena usciti e abbiamo fatto del gran sesso.

Prima che potessi dare una risposta, Walker ha appena detto: "Sì!" Devo ammettere che non ne odiavo il suono.

"Incredibile. Non ne avevo idea." disse Mike. Guardò Tyler e chiese: "L'hai saputo per tutto questo tempo? L'hai capito o dovevano dirtelo?"

Tyler ci ha guardato, poi ha guardato di nuovo Mike e ha risposto con una mezza risatina: "No, ho scoperto il modo divertente".

Mike rimase confuso per un secondo, guardando Mike, poi di nuovo me e Walker.

Poi lo ha colpito. "Vuoi dire che voi ragazzi...?"

Walker lo interruppe. "Sì!" Non è davvero molto sottile quando beve.

Mike ci guardò con gli occhi spalancati. "Porca miseria! Avete fatto sesso tutti insieme?!"

"Sì." Tyler ha risposto. "Più di una volta."

Mike era ancora sconcertato, stava capendo tutto. Sono sicuro che avesse molte altre domande. Ma a quel punto potrebbe aver perso la capacità di parlare. Si limitò a fissarci tutti, ancora scioccato.

"Ti spaventa?" chiese Tyler, preoccupato per Mike.

Ci sono voluti alcuni secondi prima che Mike rispondesse, ma si è ripreso e ha risposto: "No, sono solo sorpreso. Fa un po' caldo, in realtà."

Questo è. Questa è la nostra migliore possibilità. È ora o mai più.

parlo. "Beh Mike, se pensavi che fosse eccitante, forse possiamo scherzare tutti insieme?"

Walker e io guardiamo Mike. Mike guarda Tyler, che annuisce lentamente con approvazione e accettazione. Quindi Mike risponde: "Non lo so. Potrei essere d'accordo, ma potrebbe essere molto per la prima volta, sai?"

Sono rimasto un po' deluso, non mentirò. Ma ho capito. Tutto questo è nuovo per lui. Probabilmente è piuttosto travolgente.

"Capisco perfettamente." Walker è intervenuto. "Abbiamo fatto sesso con Tyler nemmeno 24 ore dopo che Ray e io ci siamo incontrati la prima volta. All'inizio sembrava molto, ma una volta che succede e ci entri e ti lasci andare, è fottutamente incredibile! Dopo a quel punto, non ci ho mai pensato due volte e da allora mi sono divertito immensamente".

Mike fu di nuovo sorpreso. "Oh, wow. Non sapevo che foste tutti insieme così poco dopo. Voglio dire, se dici che è stato incredibile, immagino che potrei provare?"

Ah, Walker. Piccolo genio arrapato.

"Grande." rispondo sorridendo. "Walker e io inizieremo a scherzare adesso. Tu e Tyler potete fare lo stesso. Se ti stai divertendo con tutti noi, è fantastico. Se le cose diventano troppo complicate e tu vuoi solo stare con Tyler, va bene anche questo. Facci solo sapere. Nessuna pressione.

Mike ha semplicemente risposto: "Va bene".

E con quello, era acceso.

Guardo Walker e lui non ha perso tempo ad attaccare la mia bocca con baci e lingua. Si riorganizzò per mettersi a cavalcioni sul mio grembo, macinando le nostre anatre insieme mentre ci baciavamo pesantemente. Faccio scorrere le mie mani sul suo corpo fino al suo culo liscio. Geme sulla mia bocca mentre la stringo.

Smettiamo di baciarci così Walker può toglierci le magliette. Mentre lo fa, guardo brevemente Tyler e Mike. Si stanno baciando mentre Tyler strofina il rigonfiamento crescente di Mike nei suoi jeans. Sento i gemiti sommessi di Mike dall'altra parte della stanza. Fin qui tutto bene.

Prima che io e Walker continuiamo, mi viene un'idea. "Andiamo sul divano con loro."

Walker annuisce e si alza. Mi prende per mano e mi conduce all'estremità opposta del divano. Il divano non è molto grande, quindi eravamo proprio accanto a Mike e Tyler. Rompono il bacio e ci guardano.

Guardo Mike e chiedo: "Va bene?"

"Sì." Mike rispose con un piccolo sorriso. Un passo alla volta.

Tyler tira la maglietta di Mike, sollevandogliela sopra la testa. Tyler incoraggia Mike a fare lo stesso con lui. Mike lo obbligò, sollevando la maglietta di Tyler sopra la sua testa e gettandola di lato. Tornano a baciarsi. Mike fa scorrere la mano sul petto e sugli addominali di Tyler mentre Tyler continua a massaggiare il cazzo coperto di Mike.

Walker ha ripreso la sua posizione precedente. A cavalcioni sul mio grembo e baciandomi forte, i nostri petti nudi premuti insieme. Interrompo il bacio e gli pianto baci sul collo, poi sul petto. Mi sposto sui suoi capezzoli e comincio a baciarli e leccarli. Li mordo delicatamente, stuzzicandolo. Getta indietro la testa e geme, passandomi le mani tra i capelli. So che lo sta facendo impazzire.

Walker mi tira indietro la testa e mi spinge contro il divano. Si muove per mettersi in ginocchio sul pavimento. Si china e mi dà un altro bacio appassionato sulle mie labbra prima di baciarmi lungo il collo, fino al petto, salta i miei capezzoli e inizia a baciarmi lo stomaco mentre cerca di sbottonarmi i jeans.

Guardo oltre e vedo Tyler che sta già sfilando i jeans ei boxer di Mike. Finalmente vedo il cazzo di Mike. È di buone dimensioni. Più o meno della stessa misura della mia, se non un po' più piccola. Tyler afferra il cazzo di Mike e lo accarezza un paio di volte prima di far scorrere la lingua su per la sua asta. Mike geme a questo. Una volta che Tyler raggiunge la punta, lo prende in bocca e succhia. Poi inizia a far scivolare la bocca a metà del cazzo di Mike. Mike è quasi senza parole. La sua bocca si spalanca, ma non esce alcun suono. Gli piaceva decisamente.

Walker mi toglie pantaloni e boxer, facendo scattare il mio cazzo duro e colpirmi lo stomaco. Non perde tempo mentre inghiotte tutto il mio cazzo in una sola mossa, succhiando come un pazzo. Giuro che non mi stancherò mai di questo.

Guardo Mike. Mike mi guarda. Colgo l'occasione. Mi chino e lo bacio. Mi allontano e chiedo: "Va bene?"

Mike mi fece un cenno. Adesso ha questo nuovo aspetto. Uno sguardo di lussuria. Come se lo volesse. Come se ne avesse bisogno. Non era più nervoso o timido. Adesso era tutto dentro.

Mi avvicino e lo bacio di nuovo. Lui ricambia il bacio questa volta, senza trattenersi. Prima spinge la sua lingua nella mia bocca, cosa che accetto volentieri. Ci attacchiamo a vicenda mentre Walker e Tyler continuano a succhiarci i cazzi. Mike geme nella mia bocca ei suoi fianchi iniziano a muoversi su e giù contro la bocca di Tyler. Sapevo che non sarebbe durato a lungo. Anche Tyler deve averlo saputo perché ha accelerato, volendo il suo sperma.

Mike interruppe il bacio, afferrando la testa di Tyler. Ha provato ad avvertire Tyler, ma tutto ciò che è uscito sono stati gemiti. Dopo qualche secondo in più, Mike ha spinto il suo cazzo nella bocca di Tyler e ha sparato il suo carico direttamente in gola. Tyler ha preso tutto con facilità, ingoiando ogni goccia che Mike aveva. Quando Mike si è calmato, Tyler ha fatto scivolare lentamente la bocca fuori dal suo cazzo e ha leccato tutta la sborra residua che poteva esserci.

Walker stava ancora andando in città con il mio cazzo. Sono durato solo un altro minuto prima di esplodere nella sua bocca avida. Ha ingoiato avidamente tutto il mio sperma come ha fatto tante volte prima. Quando mi sono calmato e Walker ha tolto la bocca dal mio cazzo, ho avuto un'altra idea.

"Voi ragazzi dovete andarvene adesso, ma che ne dite di cambiare un po'? Mike, perché non succhi Walker e io succhio Tyler?"

Tyler era d'accordo, nessuna sorpresa lì. Mike sorrise e disse di sì. Ci siamo spostati tutti così Tyler e Walker erano seduti sul divano mentre io e Mike eravamo inginocchiati davanti a loro. Sono saltato dentro e ho avvolto le mie labbra attorno all'enorme cazzo di Tyler, assorbendo quanto più potevo. Questa era solo la seconda volta che Mike faceva un pompino, ma penso che gli ormoni abbiano preso il sopravvento. Non esitò mentre prendeva il cazzo di Walker in bocca e lo succhiava forte. Walker gettò indietro la testa e gemette. Tyler mi ha passato una mano tra i capelli, guidandomi la bocca.

Dopo diversi minuti di succhiare senza sosta, Tyler mi avverte che sta venendo. Tengo la bocca avvolta attorno al suo cazzo e lo accarezzo furiosamente. Emette un forte gemito mentre il suo sperma mi riempie la bocca. Lo ingoio tutto, senza lasciare che una sola goccia vada sprecata. Quando smette di venire, gli tolgo il cazzo dalla bocca e lo lecco lentamente ancora un paio di volte prima di lasciarlo andare.

Guardo oltre e Mike sta ancora provando con il cazzo di Walker. Non ha ancora esperienza, ma Walker si sta decisamente divertendo. Dopo un altro minuto circa, il respiro di Walker diventa più veloce e inizia a venire nella bocca di Mike. Mike cerca di accettare tutto, ma alcuni gli escono dalla bocca lungo il cazzo di Walker. Quando Walker ha finito, Mike ingoia quello che ha, lecca tutto lo sperma rimasto su Walker e lo ingoia.

Mi alzo e bacio dolcemente Tyler, le nostre lingue che combattono giocosamente nelle nostre bocche. Mike fa lo stesso con Walker. Poi Mike e io crolliamo sul pavimento, riprendendo fiato. Tyler e Walker fanno lo stesso. Dopo qualche minuto, Tyler ha chiesto a Mike: "Com'è stato?"

Mike si illumina e risponde: "È stato fantastico!"

Chiedo: "Dare o ricevere?"

"Tutti e due." Rispose.

Tutti ne ridiamo. Sono così felice di vedere che Mike si stava divertendo.

"Così quello che ora?" chiese Mike.

Tyler ha risposto: "Bene, vuoi provare di più?"

"Cazzo sì!" esclamò Mike. "Non ho ancora finito."

Tyler rise. "Stupendo!"

Ho chiesto, vuoi ancora farlo insieme a me e Walker?"

Mike questa volta non ha esitato. "Sì. Facciamolo."

Storie simili

SENZA RISERVE

Brenda Olsen rimase in fila con un po' di impazienza mentre aspettava di registrarsi e di prendere la chiave della sua stanza. Finalmente, mormorò sottovoce, è il mio turno! Come posso aiutarti? chiese allegramente la bionda dall'aspetto disinvolto dietro il bancone. Brenda stava per dare un'occhiata alla donna, ma ci ripensò e rispose: Olsen, Brenda Olsen, ho una prenotazione per tre notti. Uhhhhhh fammi vedere, disse la bionda mentre digitava il suo nome sul terminale del computer delle prenotazioni. Hmmmmmm, non lo trovo qui, lasciami controllare un altro posto......... Brenda picchiettò nervosamente il piede mentre l'impiegato cercava il suo nome. Alla...

356 I più visti

Likes 0

Chat room: una vendetta malvagia della fidanzata

Torni a casa dopo una lunga giornata di lavoro; ti togli il cappotto e vai in cucina per una birra. Quando apri la porta del frigorifero, la tua ragazza si avvicina da dietro, coprendoti gli occhi con una benda. Lo lega stretto essendo un po 'ruvido Ho un osso da scegliere con te !! ti scatta contro. 'Ma che...?! Chiedi, alzando la mano per scoprirti gli occhi. Ti dà uno schiaffo sul dorso della mano e ti afferra il polso tirandoti fuori dalla cucina. Essendo bendato sei disorientato e perdi l'equilibrio, quasi inciampando mentre ti trascina su per le scale. La...

1.5K I più visti

Likes 0

La vita di Jen - Capitolo sei - Parte prima

La vita di Jen – Capitolo 6 – Parte prima Varie cose mi restano in mente e le mie vacanze annuali di solito erano piene di eventi. Un anno i miei genitori decisero di affittare una villa a Corfù per 2 settimane e mio nonno e mio zio furono invitati. Sull'aereo dovevo sedermi tra mio nonno e mio zio, ei miei genitori si sedevano dall'altra parte. Mio nonno mi ha messo il cappotto in grembo e ha spinto rapidamente la mia gonna da parte, tirandomi da parte le mutandine e spingendo un dito dritto dentro di me, ho sussultato forte mentre...

1.5K I più visti

Likes 0

L'estate finisce

Erano passati tre mesi da quel giorno che le aveva cambiato la vita quando suo figlio l'aveva scopata. Lei aveva 34 anni, lui ne avrebbe presto 18. Adesso scopavano regolarmente e insieme avevano capito come separare le loro sessioni sessuali dalla vita di tutti i giorni. Il seminterrato della loro casa che ospitava l'attrezzatura per il bucato era stato diviso per fornire una piccola area ricreativa con un letto al centro e una zona spogliatoio protetta dove sua madre teneva la sua collezione di lingerie sexy acquistata di recente da un sito di sesso su Internet. Tutto ciò che riguardava la...

644 I più visti

Likes 0

Ricattare Jenny

Ricattare Jenny Sono un ragazzo normale con una vita normale e una buona famiglia. Ho 2 figli e una moglie meravigliosa chi è una tata. Sono un paesaggista e i soldi vanno bene, quindi la mia famiglia sta bene. Io non lavoro per chiunque tranne che per me stesso. Normalmente lavoro solo nei giorni feriali e trascorro del tempo con la mia famiglia fine settimana. Ho 45 anni e sono molto sessuale. Amo il sesso ea volte può essere un po' comune ma a volte Mi chiedo cosa succede se o mi chiedo come sarebbe avere qualcuno giovane per divertirsi. Io...

518 I più visti

Likes 0

Alice viene sposata

[b]Alice si fa l'autostop 7 di Will Buster Come si può immaginare, un'amante incinta e usata può essere piuttosto difficile da scartare. Difficile, cioè, a meno che una cospicua dote non accompagni la vigorosa piccola volpe. Alice non faceva eccezione a questa regola sociale così prevalente nella tarda Inghilterra georgiana. La pancia di Alice era ora piena di bambino sano per le quasi costanti attenzioni amorose di Lord Elton. Il barone del maniero di Kingston si era goduto a fondo entrambi i buchi stretti e reattivi di Alice ormai da mesi, ma mantenendo fede alla sua promessa, era tempo di acquistare...

534 I più visti

Likes 0

Brandy infrange il codice di abbigliamento da lavoro

Ciao, sono Brandy. Ho 28 anni, sono bi sub, 1,70 cm, peso 55 kg, capelli biondi, occhi castani, seno 32C con capezzoli permanentemente eretti (lo sono stati per tutta la mia vita) e una figa depilata... sì, mi sono stufata di radermi e fare la ceretta dannazione, mi fa male. Sono stato un Sub per gran parte della mia vita, anche se non lo sapevo da un bel po'. Preferisco gli uomini, ma ora sono un sub obbediente molto ben addestrato e farò tutto ciò che mi viene detto da un Dom o Femdom. Se hai letto alcuni dei miei altri...

406 I più visti

Likes 0

La dolce piccola Lucy - Una fiaba moderna

Era giovane e fresca, aveva solo 15 anni ma aveva il corpo e l'atteggiamento di un una ragazza più grande avrà diciannove o vent'anni. Lucy era una ragazza popolare e stava facendo bene a scuola. Lucy aveva occhi azzurri profondi e labbra carnose e morbide il bel viso era orlato da lunghi capelli biondi. Le sue tette non erano grandi 34C ma sulla sua corporatura snella sembravano molto più grandi. Erano fermi con piccoli capezzoli rosa e delicati mentre la sua vita era snella e il suo sedere era, beh, il colore pesca era probabilmente il modo migliore per descriverlo rotondo...

359 I più visti

Likes 0

Rossa focosa

Il mio nome è Rachel. Ho 35 anni, 5'7 , 135 libbre, capelli rossi che mi superano le spalle, occhi azzurri, lentiggini, pelle bianca pallida (mi dispiace che le rosse non si abbronzino). Indosso un reggiseno taglia 36DD con bei capezzoli grandi ( è impossibile nasconderli) e tengo il mio cespuglio rosso curato e curato. Sean è il mio migliore amico, facciamo quasi tutto insieme. Siamo amici da anni e non è mai successo niente di sessuale tra di noi. Così quando abbiamo deciso di fare un viaggio a Las Vegas per festeggiare il mio divorzio, non ci ho pensato. solo...

1.5K I più visti

Likes 0

La festa parte 1_(0)

Finalmente è arrivato venerdì sera e Silk era davvero nervoso. Invidiava gli altri due per la loro esperienza perché erano eccitati invece che spaventati. Era così nervosa che quando Michael pronunciò il suo nome; lei quasi saltò fuori dalla sua pelle e squittì un sì Maestro. Seta, hai paura? le chiese Michael, con voce piena di preoccupazione. «Un po'», disse a bassa voce. Michael l'abbracciò e le sussurrò parole di rassicurazione all'orecchio. Le disse che tutto quello che doveva fare quella sera era guardare e che nessuno l'avrebbe toccata a meno che lei non avesse detto che andava bene. Le aveva...

1.5K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.