Io e Sue

1.6KReport
Io e Sue

Io e Sue

Come ricorderete se avete letto gli altri miei racconti, mia sorella maggiore è sexy ed ha avuto una grande influenza sulla mia identità sessuale da quando ho perso la verginità con lei quando avevo dodici anni e lei venti.

Con il passare degli anni abbiamo continuato a sperimentare insieme, ma dato che solo di recente aveva dato alla luce mio nipote pochi mesi prima della mia prima volta con lei, stava ancora producendo latte materno e allattando al seno mio nipote appena nato.

Sue è stata la prima persona che avessi mai visto che allattava i propri figli perché anch'io sono stata allattata con il biberon e non ho mai avuto quell'esperienza.

Ecco cosa è successo pochi giorni dopo che mi ha tolto la verginità.

Entrai nella sua stanza per vedere se era occupata e trovai che allattava.
Normalmente lo faceva con una maglietta speciale addosso e si sedeva nella stanza di famiglia a guardare la TV e nessuno noterebbe davvero le sue azioni, ma qui era nella privacy della sua camera da letto era seduta lì senza maglietta e i suoi bei seni erano esposto, beh, uno era impegnato a farsi succhiare da mio nipote, ma l'altro era completamente in vista e il suo capezzolo era eretto e così sexy.

Suo marito era al lavoro e anche i nostri genitori, quindi ancora una volta eravamo tutti soli tranne il mio nipotino e di sicuro non poteva ancora dire nulla.
"Ehi Joey, che succede?" Mi ha chiesto mentre entravo nella sua camera da letto.
"Ehi Sue, non sapevo fossi occupato... posso parlarti quando hai finito."
Ero un po' nervoso perché non avevamo mai parlato della nostra cosa sessuale da pochi giorni prima ed era l'unica cosa a cui pensavo più.
"Va bene sciocco, vieni dentro e chiudi la porta. Ne vuoi un po' anche tu?"
All'inizio non ho capito cosa volesse dire, ma poi ha preso il suo seno libero e gli ha dato una leggera stretta. Mentre lo faceva, una goccia di fluido bianco è venuta alla superficie del suo capezzolo e i miei occhi si sono spalancati per l'incredulità.
"Vieni qui e assaggia questo, ho dimenticato di condividere un po' del mio latte materno con te l'altro giorno, ma ho pensato che forse ti avrebbe disgustato troppo, quindi non l'ho mai offerto."
Mi rivolse un sorriso sexy mentre la singolare goccia del suo latte materno le rotolava sul capezzolo e le gocciolava sulla pancia.
Non avevo bisogno di altro incoraggiamento di questo ed ero veloce al suo fianco sulle mie ginocchia con le mie labbra desiderose avvolte intorno al suo capezzolo.
Cominciai a succhiare e subito un morbido flusso di liquido caldo mi riempì la bocca. Sue sospirò un gemito gentile che indicava che era felice di avere la mia compagnia.
Ammetto che era strano che mio nipote fosse sull'altro suo seno facendo la stessa cosa ma era completamente all'oscuro della mia presenza e la mia deliziosa sorella mi ha rassicurato accarezzandomi la testa con le dita che scorrevano tra le mie ciocche ancora un po' innocenti di capelli castano chiaro . La sua mano è scivolata dietro il mio collo e mi ha tirato saldamente contro il suo seno per darmi davvero da mangiare!
Ero in un paradiso assoluto mentre il suo latte scivolava amorevolmente lungo la mia gola e il mio cazzo infuriava contro i miei jeans aderenti. È diventato scomodo sedersi come lo ero stato io, così mi sono fermato e le ho dato un'occhiata.
"Tutto bene Joe?" Ha chiesto come se conoscesse la mia mente.
Con riluttanza ho rimosso la mia bocca dal suo seno abbastanza a lungo per rispondere.
"È solo che le mie gambe stanno diventando un po' rigide stando seduti in questo modo, adoro davvero succhiare il tuo latte materno, è fantastico!"
"Ecco, allora alzati e sgranchisci le gambe, forse possiamo farlo da qualche parte in cui saremo più a nostro agio."
Mi sono alzato in piedi e anche se non erano le mie gambe a essere scomode, mi è sembrato meglio alzarmi in piedi in modo che la mia erezione potesse spostarsi in un punto migliore nei miei jeans.
"Oh, ora capisco cosa ti ha turbato Joey, perché non mi hai detto che il tuo cazzo era tutto duro? Lascia che te lo succhi e svuota quelle palle così puoi rilassarti e finire di bere il mio latte."
Dio mio! La mia mente si stava alzando e la testa ha cominciato a girare perché non avrei mai potuto sognare che la mia vita potesse diventare così fottutamente fantastica.
Ho aperto nervosamente i miei jeans, ho tirato da parte i miei pantaloni e il mio uccello è uscito in modo quasi comico come per dire; Sono qui!
Sue mi ha fatto un sorriso e mi ha tirato vicino a lei per il passante della cintura dei miei jeans e il mio cazzo era ancora una volta nella sua bocca.
La scena era così irreale quando mia sorella mi succhiava il cazzo mentre allattava il mio nipotino che apparentemente stava dormendo a questo punto. Presi delicatamente la mia mano e feci scorrere le dita tra le sue morbide onde di capelli dorati e le accarezzai la guancia mentre mi succhiava abilmente con un tale entusiasmo che le entrai in bocca in meno di un minuto.
Lo ingoiò e sorrise di nuovo.
Il suo viso era così carino che cominciai a pensare di essermi davvero innamorato di mia sorella maggiore. Per quanto folle possa sembrare ad alcuni, era il mio vero pensiero in quel momento.
Dopo aver tolto il mio cazzo dalla sua bocca si è accorta che mio nipote stava dormendo e ha deciso di alzarsi per metterlo nel suo letto dall'altra parte della stanza.
"Sai Joey, nessuno dovrebbe essere a casa per almeno un'altra ora e il tuo cazzo mi fa davvero eccitare, perché tu ed io non andiamo a letto e scopiamo ancora un po' come l'altro giorno?"
Ebbene cosa diresti? Ero pronto prima che finisse la sua domanda mentre il mio pene di dodici anni diventava duro come una roccia immediatamente e si alzava con orgoglio in pieno saluto alla sorella migliore che un ragazzo potesse mai desiderare.
Continua.

Storie simili

Il mio compito per i media.

Ho ricevuto una chiamata per entrare nell'ufficio del mio editore per un incontro con il signor Giles. Stavo lavorando al giornale locale da 6 mesi, quindi naturalmente ero nervoso. Mi chiedevo cosa avessi fatto di sbagliato, tale era la mia negatività. Rachael, per favore siediti ha detto mentre entravo. Mi sono seduto dentro tremante mentre aspettavo quella che pensavo sarebbe stata una brutta notizia. Rachael, ho visto il tuo pezzo sulle corse dei levrieri e sull'esca viva ha detto è stato fantastico. Penso che avrebbero sentito il mio sospiro di sollievo nel prossimo edificio. “Evidentemente ami gli animali” ha aggiunto. Sì...

1.5K I più visti

Likes 0

Doppia fortuna all'aeroporto di Hong Kong pt. 1

Questa è la mia prima storia così nuda con me. Questa è una storia vera che mi è successa nel 2012. Stavo viaggiando da NC a Manila per le vacanze e ho fatto una sosta di 16 ore a Hong Kong. Quando sono arrivato all'aeroporto di Hong Kong sapevo che avevano delle piccole cabine letto in aeroporto che potevi affittare a ore. Stavo camminando dal mio terminal all'area principale con cibo e altre attrazioni turistiche. Mi è capitato di vedere un ragazzo di colore con un documento d'identità dell'aeroporto e l'ho salutato e gli ho chiesto se sapeva dove potevo trovare...

828 I più visti

Likes 0

Emerge la cagna interiore

Lo ha incontrato al bar circa 10 minuti dopo l'orario stabilito. Le piaceva farli aspettare, le piaceva la sensazione di potere che le dava vedere lo sguardo di sollievo quando arrivava. Indossava un abito semplice e poteva vedere il sollievo misto a una certa delusione sul suo viso quando notò che non indossava gli stivali. Sorridendo tra sé, mantenne il suo sorriso distaccato e si avvicinò al tavolo. Rimase lì, lanciando uno sguardo mirato alla sedia mentre aspettava. Dapprima perplesso, alla fine si rese conto che avrebbe dovuto alzarsi quando lei si avvicinò. Alzandosi rapidamente, fece il giro del tavolo per...

791 I più visti

Likes 0

Droga per stupro

Storia di Fbailey numero 733 Droga per stupro È iniziato abbastanza innocente ma sicuramente è cambiato in fretta. Avevo invitato tre dei miei amici per il pomeriggio per pianificare il nostro progetto scientifico. L'insegnante ci ha messo in coppia, ma andava bene perché li conoscevo tutti e tre da quando abbiamo iniziato la scuola, anni fa. Non uscivamo insieme perché io ero un secchione, Jim e Bob erano atleti e Hank era solo un pervertito. Mia madre e mia sorella erano andate a fare la spesa e mi hanno chiesto di aiutarle a portare i bagagli dall'auto. I ragazzi hanno dato...

674 I più visti

Likes 0

La casa di Yash

Ehi, sono nuovo nello scrivere storie erotiche e spero di ricevere buoni commenti sul mio lavoro, mandami anche un feedback. Se ti è piaciuta la mia storia, dimmi in kik quanto sono stato bravo, il mio kik è ben5128, se alla gente piacciono le mie storie, allora scriverò un'altra parte della storia per questo. E scriverò altre storie più avanti nella vita. Mi chiamo Marc e sono bisessuale. Tutto inizia a scuola durante la fine del periodo. Sono in seconda media e il nostro insegnante ci ha assegnato i posti per la nostra classe avanzata di matematica. Mi è stato assegnato...

489 I più visti

Likes 0

L'inganno è diventato goduto IV

Erano passate più di due settimane dalla mia orribile esperienza. Con il tempo, ho imparato ad accettare quello che era successo. Sebbene mi sentissi usato, l'avevo decisamente invitato su me stesso. Non sapevo nulla del ragazzo, e anche dopo avermi insultato e avermi detto che aveva una relazione, l'ho ancora implorato di lasciarmi succhiare il suo cazzo. Sapevo che non l'avrei seguito di nuovo. La mia vita stava tornando alla normalità, non stavo vivendo gli intensi desideri di travestirmi che avevo di recente. Avevo messo via i miei vestiti e il trucco, e avevo persino iniziato ad andare in città, cercando...

1.5K I più visti

Likes 0

Finalmente i piedi di Nicole: la vendita Capitolo 1

Sono le 18:00 di sera e inserisco le note nel computer nel database della nostra concessionaria. È stata una giornata piuttosto lenta e mi annoio. Mi alzo per sgranchirmi ed esco fuori per illuminarmi. Mentre metto l'accendino in tasca, noto un vecchio amico con cui lavoravo al pull up. Parcheggia e si avvicina a me sorridendo. Ehi, come stai? chiede Nicole mentre cammina verso di me. Ciao Bella ragazza. È molto tempo che non ci si vede. Cosa ti porta a vedermi? Ho chiesto. Nicole mi si avvicinò e mi gettò le braccia al collo. Abbiamo sempre parlato a Sagebrush, ma...

1.3K I più visti

Likes 0

Adam Martin - L'allievo CH02

Adam Martin - L'allievo Di Christian G. Kay [email protected] A cura di Sherry Per favore inviatemi un feedback, mi piacerebbe sapere cosa ne pensate della storia. DISCLAIMER: Si prega di leggere e attenersi alla DISCLAIMER pubblicata nel primo capitolo. Adam Martin - The Pupil è una storia erotica, con alcune parti contenenti scene sessuali grafiche. Se l'erotismo è illegale nella tua zona per legge locale, provinciale, provinciale o nazionale, per favore smetti di leggere ora e vai altrove. Capitolo 02 - La piazza del viaggio. Mi ha detto che sarebbe tornata subito e mi ha lasciato lì in piedi, mentre si...

1.3K I più visti

Likes 0

Giocare a osare con la sorella Parte 3_(2)

Non riuscivo ancora a credere agli eventi degli ultimi due giorni. I nostri genitori erano partiti per il fine settimana perché mia nonna si era ammalata. Volevano che la mia stronza sorella Kayleigh e io trascorressimo il fine settimana insieme, con grande sgomento di Kayleigh. Venerdì sera, Vlad ed io avevamo costretto la mia stronza ma incredibilmente sexy sorella Kayleigh a fare un gioco di coraggio venerdì sera. Per paura di perdere $ 100 durante il gioco e per essere ferocemente competitiva, Kayleigh aveva accettato di togliersi top e pantaloni e sfilare in mutande. Non aveva idea di quanti problemi l'avrebbero...

1.4K I più visti

Likes 0

Lo spirito di Cassy

Jason ha incontrato Cassy durante il loro primo anno al college. Stava per cambiare il mondo degli affari e metterlo all'orecchio con la sua brillante intuizione e fermezza e lei si è diretta nel mondo dell'istruzione della nostra giovinezza diventando un'insegnante secondaria di inglese. Entrambi erano ambiziosi ma ingenui ed entrambi i loro desideri si sono rivelati sbagliati. Faceva parte della poltiglia che si impara oggi nei nostri college e non se ne sono resi conto fino a quando non sono entrati nel mondo reale. Ma quel primo incontro tra i due fu qualcosa di speciale che cambiò per sempre le...

1.4K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.